Pubblicità
Testata

Mercoledì 14 giugno 2017

Verso il 50° anniversario dell’eccidio di Cima Vallona






Il 25 giugno in Comelico si terrà la cerimonia di commemorazione per l’eccidio di Cima Vallona. La Messa avrà luogo presso la Cappella Tamai; tutta la comunità è invitata a partecipare.

Iscriviti alla Newsletter

Il 25 giugno avrà luogo la celebrazione in memoria dell’eccidio di Cima Vallona del 1967: proprio 50 anni fa quattro militari italiani, tentando di fornire aiuto a seguito di un attentato terroristico, persero la vita a causa di un ordigno esplosivo disposto subdolamente. Domenica 25 verrà quindi onorata la memoria dei quattro uomini, chiaro esempio di virtù militare e sacrificio per la Patria: Francesco Gentile, Mario Di Lecce, Olivo Dordi e Armando Piva.


Il programma avrà inizio alle ore 7 con raduno a Cappella Tamai e partenza per il Saccello costruito sul luogo della tragedia. Seguirà poi una cerimonia civile e religiosa durante la quale verranno deposti dei fiori in onore ai Caduti, con l’intervento del Coro Comelico.
Dopo la Messa delle ore 11.45, celebrata dal Vescovo di Belluno – Feltre, Renato Marangoni, sarà offerto un rinfresco da parte del Comune di San Nicolò e un Rancio Alpino.
La comunità è invitata a partecipare per onorare la memoria di chi si è immolato con coraggio per la Patria.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253