Pubblicità
Testata


Bing

Mercoledì 14 giugno 2017

Verso il 50° anniversario dell’eccidio di Cima Vallona






Il 25 giugno in Comelico si terrà la cerimonia di commemorazione per l’eccidio di Cima Vallona. La Messa avrà luogo presso la Cappella Tamai; tutta la comunità è invitata a partecipare.

Il 25 giugno avrà luogo la celebrazione in memoria dell’eccidio di Cima Vallona del 1967: proprio 50 anni fa quattro militari italiani, tentando di fornire aiuto a seguito di un attentato terroristico, persero la vita a causa di un ordigno esplosivo disposto subdolamente. Domenica 25 verrà quindi onorata la memoria dei quattro uomini, chiaro esempio di virtù militare e sacrificio per la Patria: Francesco Gentile, Mario Di Lecce, Olivo Dordi e Armando Piva.


Il programma avrà inizio alle ore 7 con raduno a Cappella Tamai e partenza per il Saccello costruito sul luogo della tragedia. Seguirà poi una cerimonia civile e religiosa durante la quale verranno deposti dei fiori in onore ai Caduti, con l’intervento del Coro Comelico.
Dopo la Messa delle ore 11.45, celebrata dal Vescovo di Belluno – Feltre, Renato Marangoni, sarà offerto un rinfresco da parte del Comune di San Nicolò e un Rancio Alpino.
La comunità è invitata a partecipare per onorare la memoria di chi si è immolato con coraggio per la Patria.





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253