Pubblicità
Testata

Bing

Sabato 17 giugno 2017

Infortunio in ferrata e sul sentiero






Una donna soccorsa sotto le Tre Cime di Lavaredo (nella foto il sentiero dal rifugio Auronzo); un uomo nel tratto iniziale della Ferrata Piazzetta al Piz Boè.

Poco prima delle 13 di oggi una squadra del Soccorso alpino di Auronzo di Cadore è stata inviata dal 118 in aiuto di una escursionista bellunese, M.L., 63 anni, di Calalzo di Cadore. La donna, che si era procurata un probabile trauma alla caviglia non distante dal Rifugio Lavaredo, sotto le Tre Cime, è stata raggiunta e accompagnata fino al Rifugio, per essere lì affidata all’ambulanza diretta all’ospedale di Pieve di Cadore.


Alle 13.30 circa, l’elicottero dell’ Aiut Alpin Dolomites di Bolzano è volato nel comune di Livinallongo del Col di Lana, nel tratto iniziale della Ferrata Piazzetta al Piz Boè, dove un uomo, J.G., 41 anni, tedesco, si era fatto male a una spalla. Imbarcato, l’infortunato è stato trasportato a Brunico. Pronto sul Passo Pordoi il Soccorso alpino di Livinallongo.





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253