Pubblicità
Testata

Bing
Lunedì 19 giugno 2017

Torna a Mel il festival "Camminando, esperienze, emozioni, sensazioni"






Secondo appuntamento con il festival che tratta temi di grande attualità e interesse sociale: dal 23 giugno si parlerà di migrazione, esodo, e altre famose paure del nostro tempo.

Iscriviti alla Newsletter

Quella del camminare è un’azione che compiamo tutti i giorni, quasi distrattamente, spesso senza nemmeno pensare. Eppure, c’è chi camminando si è salvato, chi è scappato in cerca di un’altra realtà. Per loro camminare è diventato un atto politico, una possibilità di rinascita.
Un mondo così vicino e lontano che verrà raccontato dal giornalista Emanuele Confortin durante il secondo appuntamento di "Camminando, esperienze, emozioni, sensazioni". Il giornalista presenterà il suo libro "Dentro l’Esodo, migranti sulla via europea" venerdì 23 alle ore 18.30 presso la sala degli affreschi del municipio di Mel.


Nel suo libro Confortin fornisce un’ampia visuale sulle migrazioni del nostro tempo, analizzandone le cause e gli effetti politici, e spiegando le complesse dinamiche di questo fenomeno con la voce di chi l’ha vissuto. L’opera è anche affiancata da una mostra fotografica al Palazzo delle Contesse (apertura venerdì 15/18, sabato e domenica 9/12 e 15/18 sino al 23 luglio).
Ma il festival non finisce certo qui. Alla presentazione dell’opera seguirà infatti un aperitivo all’Antica Locanda al Cappello con il concerto del "Swingin Trio".
Domenica mattina appuntamento alle ore 9 in piazza Papa Luciani per la camminata "Venezia a Mel", una passeggiata guidata sulle tracce della Repubblica di Venezia nel territorio Zumellese. Infine vi sarà un breve concerto alla Giazera e pranzo itinerante nei locali del centro.
Per informazioni: camminando@spiritolimpico.it 3471640255

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253