Pubblicità
Testata

Bing
Sabato 9 settembre 2017

Teatro, presentata a Belluno la rassegna "Comincio dai 3"






Si tratta della 25esima edizione del progetto di educazione teatrale e stagione per le nuove generazioni.

Iscriviti alla Newsletter

È stata presentata al Teatro Comunale di Belluno, alla presenza dei rappresentanti di vari Istituti scolastici bellunesi, la 25esima edizione di Teatro per le nuove generazioni "Comincio dai 3".
Dopo il saluto dell’assessore alla Cultura, Marco Perale, che ha sottolineato come "Comincio dai 3" rappresenti "il fiore all’occhiello dell’offerta culturale teatrale dedicata ai giovani del territorio", la conferenza si è aperta in maniera creativa con la visione e l’ascolto del live di Fiorella Mannoia che, con la bandiera della pace al collo, intonava "La storia siamo noi", in quanto, come sottolineato dal direttore artistico Daniela Nicosia, "la stagione di quest’anno contiene un particolare affondo sulla Storia ed è mossa dalla necessità etica di riflettere, con i giovani spettatori di "Comincio dai 3", su alcuni temi che hanno interessato l’indagine storica contemporanea e interesseranno quella futura, essendo al momento ancora terreno di cronaca e, purtroppo, non sempre felice." È così che gli spettacoli della sezione Teatro e Storia (per le scuole secondarie) si intrecciano a quelli del Progetto accoglienza e dei progetti sul bullismo e sull’ambiente (per l’infanzia, le primarie e le secondarie di primo grado). Una riflessione che passa attraverso le arti della scena i cui protagonisti, come per la Storia, sono gli esseri umani.


Dopo aver portato i saluti dell’Ufficio scolastico provinciale – patrocinatore del Progetto – e aver ringraziato i vari partner, Daniela Nicosia ha evidenziato come da secoli il teatro sia luogo di condivisione, luogo in cui la comunità ritrova senso d’appartenenza, luogo capace di orientare forme di rinnovamento, agendo in quel non luogo che è il pensiero, che sono le emozioni di chi partecipa al rito teatrale. Pensiero ed emozioni, su questa sfera agisce il teatro e per questa ragione dedicare un progetto di educazione teatrale ai più giovani ha un senso profondo sul piano sociale e culturale. Per questa convinzione da venticinque anni Tib Teatro dedica il suo lavoro artistico ai bambini e ai ragazzi, attraverso la produzione di spettacoli per tutte le età, dai 3 in su, e attraverso progetti di formazione ed educazione al teatro quali questa stagione, e i percorsi di propedeutica teatrale per le scuole ad essa connessi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253