Pubblicità
Testata

Domenica 10 settembre 2017

Il Meteo: lunedì variabile, clima più mite






Lunedì 11 settembre al mattino tempo variabile con schiarite e nuvolosità irregolare, nel pomeriggio schiarite e annuvolamenti irregolari, anche per addensamenti, e non si potrà escludere qualche fenomeno.

Iscriviti alla Newsletter

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per lunedì 11 settembre al mattino tempo variabile con schiarite e nuvolosità irregolare, anche estesa nei settori interessati da nubi basse stratiformi. Nel pomeriggio schiarite e annuvolamenti irregolari, anche per addensamenti, e non si potrà escludere una lieve ripresa dell’instabilità con qualche fenomeno. Alla sera l’instabilità potrebbe aumentare. Clima più mite per avvezione d’aria calda da Sud in quota. Precipitazioni: al mattino possibili sporadici rovesci sui settori prealpini orientali, altrove pressoché assenti. Nel corso del pomeriggio aumento della probabilità e di nuovo medio-alta alla sera su gran parte della montagna veneta per rovesci sparsi. La neve cadrà solo oltre i 3000 m. Temperature massime in generale lieve rialzo con punte di 16/17°C nelle conche prealpine e di 12/14 a 1000/1200 m; minime in diminuzione e osservate alla sera. Venti nelle valli deboli di direzione variabile; in quota moderati meridionali.

Martedì 12 settembre residua instabilità tra la notte e parte della mattinata. Poi il tempo migliorerà con diradamento della nuvolosità e rasserenamenti via via più ampi sulle Dolomiti, mentre qualche addensamento potrà dar luogo a fenomeni sparsi tra Prealpi e pedemontana al pomeriggio. Clima diurno assai fresco in quota, un po’ più mite nelle valli. Nel corso della notte fino al primo mattino probabilità medio-alta di precipitazioni, anche a carattere di rovescio. Tra lunedì pomeriggio/sera e martedì sono previsti altri 5/15 mm, localmente fino a 30 mm sui settori più interessati dall’instabilità. Il calo termico consentirà alla neve di scendere sporadicamente fino sui 2500 m circa. Al pomeriggio probabilità bassa sulle Dolomiti, mentre isolati rovesci non saranno esclusi tra Prealpi e pedemontana. Temperature in generale diminuzione, anche sensibile in quota; eccetto le massime nelle valli. Venti nelle valli deboli di direzione variabile, salvo episodi di Foehn al pomeriggio; in quota moderati da Ovest al mattino, poi da Nord-Ovest.

Mercoledì 13 settembre tempo ben soleggiato con cielo generalmente sereno o poco nuvoloso per temporanee velature. Lieve calo delle temperature minime e sensibile ripresa delle massime. Venti deboli nord-occidentali in quota e brezze nelle valli.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253