Pubblicità
Testata

Bing

Domenica 10 settembre 2017

Il Meteo: lunedì variabile, clima più mite






Lunedì 11 settembre al mattino tempo variabile con schiarite e nuvolosità irregolare, nel pomeriggio schiarite e annuvolamenti irregolari, anche per addensamenti, e non si potrà escludere qualche fenomeno.

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per lunedì 11 settembre al mattino tempo variabile con schiarite e nuvolosità irregolare, anche estesa nei settori interessati da nubi basse stratiformi. Nel pomeriggio schiarite e annuvolamenti irregolari, anche per addensamenti, e non si potrà escludere una lieve ripresa dell’instabilità con qualche fenomeno. Alla sera l’instabilità potrebbe aumentare. Clima più mite per avvezione d’aria calda da Sud in quota. Precipitazioni: al mattino possibili sporadici rovesci sui settori prealpini orientali, altrove pressoché assenti. Nel corso del pomeriggio aumento della probabilità e di nuovo medio-alta alla sera su gran parte della montagna veneta per rovesci sparsi. La neve cadrà solo oltre i 3000 m. Temperature massime in generale lieve rialzo con punte di 16/17°C nelle conche prealpine e di 12/14 a 1000/1200 m; minime in diminuzione e osservate alla sera. Venti nelle valli deboli di direzione variabile; in quota moderati meridionali.

Martedì 12 settembre residua instabilità tra la notte e parte della mattinata. Poi il tempo migliorerà con diradamento della nuvolosità e rasserenamenti via via più ampi sulle Dolomiti, mentre qualche addensamento potrà dar luogo a fenomeni sparsi tra Prealpi e pedemontana al pomeriggio. Clima diurno assai fresco in quota, un po’ più mite nelle valli. Nel corso della notte fino al primo mattino probabilità medio-alta di precipitazioni, anche a carattere di rovescio. Tra lunedì pomeriggio/sera e martedì sono previsti altri 5/15 mm, localmente fino a 30 mm sui settori più interessati dall’instabilità. Il calo termico consentirà alla neve di scendere sporadicamente fino sui 2500 m circa. Al pomeriggio probabilità bassa sulle Dolomiti, mentre isolati rovesci non saranno esclusi tra Prealpi e pedemontana. Temperature in generale diminuzione, anche sensibile in quota; eccetto le massime nelle valli. Venti nelle valli deboli di direzione variabile, salvo episodi di Foehn al pomeriggio; in quota moderati da Ovest al mattino, poi da Nord-Ovest.

Mercoledì 13 settembre tempo ben soleggiato con cielo generalmente sereno o poco nuvoloso per temporanee velature. Lieve calo delle temperature minime e sensibile ripresa delle massime. Venti deboli nord-occidentali in quota e brezze nelle valli.





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253