Pubblicità
Testata

Bing

Mercoledì 13 settembre 2017

Acqua non potabile a Longarone, Valle di Cadore e Belluno






Interessate dal problema le frazioni di Fortogna, Soffranco, Venas e il centro storico della città capoluogo.

Gsp (Gestione Servizi Pubblici), la società dei Comuni bellunesi che gestisce la captazione, la distribuzione e la depurazione dell’acqua in provincia, informa che l’acqua erogata dall’acquedotto non è potabile e può essere usata per scopi alimentari solo previa bollitura a Longarone (nelle località di Fortogna e Soffranco), a Valle di Cadore (nella frazione di Venas) e nel centro storico di Belluno. Lo ha comunicato oggi, mercoledì 13 settembre, l’Ulss 1 Dolomiti di Belluno in seguito ad alcuni controlli che hanno evidenziato la lieve presenza di batteri nel campione d’acqua prelevato dalle reti idriche locali.

Gsp ha già adottato le necessarie misure di disinfezione: nuovi prelievi di controllo saranno eseguiti nei prossimi giorni. Per informazioni è disponibile il Servizio Clienti ai numeri 800 306 999, mentre per emergenze il numero del Pronto Intervento è 800 757678.

Queste le vie e le piazze di Belluno interessate dall’avviso di non potabilità: 30 Aprile; Brustolon; D’Incau; Lazzarini; Tissi; Alzaia; Caduti P.S. Felice; Carrera; Castello; Battisti; Cavour; Cipro; D. Alighieri; Buzzati; Duomo; Dei Martiri; Del Cansiglio; Del Piave; Ostilio; Carducci; De Min; Diziani; Fantuzzi; Garibaldi; Marconi; Matteotti; Mazzini; Piloni; Segato; Zais; Caffi; Tasso; I Novembre; Lambioi; Loreto; Zuppani; Mercato; Mezzaterra; Crepadoni; De Stefani; Paoletti; Rialto; Valeriano; Ripa; Roma; Psaro; S. Lucano; S. Pietro; S. Croce; S. Andrea; S. Stefano; Ricci; Simon da Cusighe; S. Maria dei Battuti; Sottocastello; Stazione; Catullo; Tis; Torricelle; V. Emanuele; Volontari della Libertà.





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253