Pubblicità
Testata

Bing
Mercoledì 13 settembre 2017

Cortina, recuperati due escursionisti sulla ferrata Dibona






Avevano perso l’orientamento ed erano anche molto stanchi.

Iscriviti alla Newsletter

Attorno alle16.30 di oggi, mercoledì 13 settembre, il 118 è stato allertato da due escursionisti tedeschi in difficoltà sulla Ferrata Dibona. Partiti questa mattina alle 7 da Ospitale, a circa 1490 metri di quota, una volta raggiunta Forcella Grande, a 2800 metri di altitudine, hanno chiesto aiuto, dopo aver perso l’orientamento e vista anche la stanchezza accumulata.


Individuati dall’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, T.K., 55 anni, e O.B., 54 anni, sono stati recuperati in hovering e trasportati alla piazzola dell’ospedale Codivilla di Cortina, da dove si sono allontanati autonomamente.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253