Belluno °C

sabato 20 Aprile 2019,

Ecomont avvia la micro-raccolta dell’amianto

Nuovo servizio per piccoli smaltimenti domestici della società costituita tra i Comuni di Longarone, Soverzene, Ospitale, Perarolo, Val di Zoldo, Zoppè e l’Unione montana di riferimento (nella foto Google Maps la sede di Longarone).

L’amianto è un materiale molto diffuso, resistente al calore e fibroso, che per anni è stato utilizzato come isolante. Una fibra di amianto è più sottile di un capello umano ed è molto pericolosa se inalata, per questo è stato classificato come materiale fuorilegge e dev’essere rimosso e smaltito seguendo precise procedure. Nonostante la normativa sulla cessazione dell’utilizzo dell’amianto sia in vigore dai primi 90, ancora oggi esiste il problema della bonifica di materiali contenenti amianto, soprattutto per quanto riguarda le piccole quantità anche perché, trattandosi di un materiale pericoloso per la salute dell’uomo e per l’ambiente, dev’essere smaltito in modo adeguato e non può esser portato all’ecocentro.

«Riceviamo abitualmente richieste di cittadini che devono disfarsi di piccoli quantitativi di eternit (soprattutto coperture di piccoli fabbricati come ricoveri di attrezzi o legna)», spiega Ivan Dalla Marta, amministratore unico di Ecomont. «Grazie alla Regione che consente la rimozione o smontaggio di manufatti contenenti amianto e il loro confezionamento anche da parte del privato cittadino, abbiamo attivato da febbraio il servizio – a pagamento – di micro-raccolta permettendo così agli utenti di smaltire materiali, coperture e manufatti contenenti amianto di modesta quantità adottando opportune semplici precauzioni».

«Al cittadino che si rivolge a Ecomont», continua Dalla Marta, «viene fornito gratuitamente un apposito kit per piccoli smaltimenti domestici, (completo di mascherina, tuta, guanti, film di imballaggio, colla ecc.), con tutto l’occorrente per manipolare l’amianto in sicurezza. Una volta incapsulato il materiale è innocuo e Ecomont organizza il ritiro a domicilio tramite una ditta autorizzata al trasporto e smaltimento».

Gli utenti interessati possono contattare Ecomont telefonando in ufficio (lunedì-venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17), al numero 0437 771454.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *