Belluno °C

giovedì 23 Maggio 2019,

Mondiali di canoa 2023 assegnati ad Auronzo

La decisione è stata presa oggi a Pechino dalla Federazione internazionale della canoa.

«Un altro grande traguardo raggiunto dal Veneto, un nuovo riconoscimento alla nostra regione che si sta sempre più affermando come terra d’elezione per lo sport». Con queste parole e grande soddisfazione il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha salutato l’assegnazione ad Auronzo di Cadore dei Campionati mondiali di canoa del 2023, decisa oggi a Pechino dall’International Canoe Federation.

«Per Auronzo, per il Cadore e per l’area dolomitica veneta – ha proseguito Zaia – la rassegna iridata rappresenta una straordinaria occasione di proporsi all’attenzione internazionale, ma soprattutto di proporre le proprie ricchezze ambientali e naturali, quegli straordinari scenari nei quali numerose discipline sportive trovano la loro sede ideale per l’organizzazione di eventi e competizioni di livello mondiale».

«Dopo quello di sci alpino del 2021, un altro Mondiale tornerà solo due anni dopo a pochi chilometri di distanza, sulle acque del lago di Auronzo – ha concluso il presidente Zaia – al lavoro, dunque, per preparare al meglio questi appuntamenti che il Veneto ha fortemente voluto e per i quali saprà, come sempre, offrire una bellissima vetrina e un’efficiente organizzazione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *