Belluno °C

sabato 21 Settembre 2019,

Auronzo, nuova mensa scolastica e progetto di un asilo nido integrato

Il Comune impegnato a offrire maggiori servizi anche per combattere lo spopolamento della montagna.

La giunta comunale di Auronzo di Cadore, guidata dal sindaco Tatiana Pais Becher, consapevole che il problema maggiore della montagna cadorina è lo spopolamento, ha messo in atto un programma per offrire ai propri cittadini, in particolare alle famiglie con figli in età scolastica, maggiori servizi e, in particolare, una mensa per la scuola elementare e media e l’istituzione di un asilo nido integrato per bambini tra i 12 e i 36 mesi.

Il servizio di mensa scolastica inizierà il 30 settembre e interesserà 39 alunni della scuola media che hanno scelto la possibilità di frequentare il corso a tempo prolungato. La mensa servirà anche 15 alunni della scuola primaria di Villapiccola le cui famiglie hanno scelto le 40 ore. Il progetto è seguito dal personale dell’ufficio tecnico comunale presso i locali dell’ex palestra di piazza Vigo dove si stanno ultimando i lavori per la realizzazione appunto della mensa scolastica. Il bando triennale per la fornitura dei pasti è stato aggiudicato alla Cooperativa Cadore Scs, che già si occupa dello stesso servizio in vari comuni del Cadore.

La giunta comunale ha inoltre incaricato l’ufficio tecnico di effettuare uno studio sulla possibilità di realizzare un nido integrato all’interno dei locali della scuola materna di Piazza Vigo, servizio realizzato in collaborazione della cooperativa che già segue il Liceo Linguistico Cadore e la stessa scuola materna. Il servizio, che dovrebbe partire in autunno, andrebbe a soddisfare le esigenze di numerose famiglie di residenti, fornendo alle famiglie sia un supporto educativo, sia la possibilità di affidare i propri bimbi, di età compresa tra i 12 e i 36 mesi, alle educatrici includendo il servizio mensa e prolungando così l’orario dalle ore 13 fino alle ore 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *