Belluno °C

sabato 21 Settembre 2019,

Pedale Feltrino, la campionessa italiana per la scuola di mtb

Anche quest’anno De Paoli e il suo team sono riusciti a riunire oltre 80 bambini che con il gioco hanno raggiunto una certa sicurezza e abilità in bicicletta, acquisendo anche i principi base dell’educazione stradale, non solo quelli della tecnica.

Ha chiuso ufficialmente ieri (anche se le lezioni in realtà termineranno il 26 settembre) il campo scuola estivo di mountain bike organizzato come ogni anno dal Pedale Feltrino. Ieri giro in bicicletta dei bambini (tutti in età tra i 4-5 anni e fascia delle scuole elementari) con gli istruttori lungo le strade di Pedavena, foto ricordo al monumento dedicato al Giro d’Italia davanti al municipio, poi ritrovo al campo scuola di via Sega Bassa per la merenda preparata da alcuni genitori.

Un momento importante per chiudere il campo scuola diretto come sempre da Mattia De Paoli, pluricampione italiano di triathlon xc, coadiuvato dagli istruttori Marco e Mauro Rubin, Enrico Rossi, Christian Perotto, Luca Carazzai, Simone de Bortoli ed Enrico Rossi. Aiuto istruttori Elisa Rigo e la campionessa italiana di mtb Giorgia Marchet (oggi Team Rudy Project) che ha fatto i suoi primi passi con le ruote grasse proprio grazie al Pedale Feltrino. Una forma di riconoscenza che si è concretizzata ancora una volta ieri visto che era appena tornata dagli Stati Uniti, reduce da uno splendido sesto posto in Coppa del Mondo, il suo miglior risultato di carriera. Appena arrivata in aeroporto, di corsa a Feltre per raggiungere i piccoli allievi della scuola del Pedale.

Una scuola fortemente voluta dal Pedale Feltrino, la società che anima le strade bellunesi a giugno organizzando la granfondo Sportful Dolomiti Race, la 24ore Castelli24h e la Mini Granfondo Sportful – Franco Ballerini. Anche quest’anno De Paoli e il suo team sono riusciti a riunire oltre 80 bambini che con il gioco hanno raggiunto una certa sicurezza e abilità in bicicletta, acquisendo anche i principi base dell’educazione stradale, non solo quelli della tecnica.

Per tutti appuntamento a maggio con il nuovo campo scuola. Mentre gli agonisti, i ragazzi più grandi (Under 23, Allievi, Esordienti e Junior) tra ottobre e gennaio inizieranno la preparazione in palestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *