Belluno °C

giovedì 9 Dicembre 2021,

Broomball Club Belluno campione fra le squadre europee

Risultato ottenuto al «Championat de Broomball» ad Angers, in Francia, torneo europeo a squadre aperto anche a partecipanti extracomunitari provenienti da Canada e Usa (nella foto i Bellunesi con la squadra del Minnesota).

C’era ancora la pista di ghiaccio a Cavarzano quando il Broomball Club Belluno iniziò a raccogliere i fondi per i campionati iniziando la tradizione delle casette in piazza. Il suo lungo percorso è stato costellato di vittorie e molta fatica e negli ultimi anni solo la volontà di alcuni “vecchi” appassionati ha permesso a questo sport di ritrovare nuova linfa. Il campionato italiano della scorsa stagione è servito per affiatare la squadra anche grazie al nuovo allenatore Milos Kupec. Gli allenamenti rinnovati e l’affiatamento che la squadra riesce a creare anche fuori dal campo, con la partecipazione del gruppo di ultras, hanno portato a nuovi risultati, come quello conseguito al «Championat de Broomball» ad Angers, in Francia, torneo europeo a squadre aperto anche partecipanti extracomunitari provenienti da Canada e Usa.

Dopo l’acclimatamento in terra straniera e le prime sconfitte, per i Bellunesi è stata decisiva la vittoria per 1-0 contro la squadra svizzera per l’accesso alle fasi finali del torneo. Il successo in semifinale ha quindi portato ai portacolori di Belluno il titolo di campioni europei perché lo scontro finale si è svolto con la squadra americana del Minnesota (“mostri sacri” contro cui, nel girone eliminatorio, i bellunesi avevano subito una pesante sconfitta, ricca però di importanti lezioni di gioco).

Nella finale il Broomball Club Belluno si è dimostrato squadra indomita e capace arrivando già nel primo tempo con più di un’azione a un passo dalla rete, ma come in ogni sport vince alla fine chi segna di più e, anche se di poco, è stata la squadra americana ad aggiudicarsi il titolo di campione del torneo.

Dopo questo bel risultato il Broomball Club Belluno aspetta tutti gli interessati nei prossimi due fine settimana in piazza per raccogliere fondi per il prossimo campionato e anche per festeggiare con pastin e brulè i freschi campioni europei e magari scoprire uno sport divertente a cui appassionarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: