Belluno °C

domenica 17 Novembre 2019,

Neve, 50 centimetri sui passi dolomitici a 2.000 metri

Veneto Strade informa che per il transito sulle zone dolomitiche al di sopra dei 1.400 metri sono necessari i pneumatici invernali o le catene da neve da allestire al bisogno.

Alle 11 di oggi, sabato 9 novembre, la Direzione operativa di Belluno di Veneto Strade ha comunicato che sono terminate le precipitazioni su tutto il territorio provinciale e che gli apporti nevosi sui passi dolomitici a 2000 metri raggiungono i 50 cm. Raccomandando di prestare particolare attenzione per la possibile presenza di mezzi sgombraneve in azione e di possibili tratti di strada ghiacciati, in modo particolare nelle zone più fredde, Veneto Strade informa che per il transito sulle zone dolomitiche al di sopra dei 1.400 metri sono necessari i pneumatici invernali o le catene da neve da allestire al bisogno.

Veneto Strade ricorda inoltre che, a causa del cedimento dei versanti a monte della carreggiata, rimangono chiusi al transito veicolare e pedonale i seguenti tratti stradali: S.P. 5 dir “di Lamosano” – Bongaio Fail – dal km 0+070 (località Bongaio) al km 0+450 (fine abitato di Schiucaz); S.P. 20 “Val Fiorentina” dal km 0+400 (galleria Marzeluch) al km 3+600 (loc. “L’Aiva”).

Tutte le altre strade in gestione a Veneto Strade, Direzione operativa di Belluno, risultano percorribili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *