Belluno °C

giovedì 4 Giugno 2020,

“Una vita per la musica”, il premio a Pino Di Modugno

La consegna avverrà sabato 11 gennaio al Teatro Giovanni XXIII di belluno, durante la 27.ma edizione del Gran Galà organizzato dall’Accademia e dalla Fisorchestra "G. Rossini".

È arrivato alla 27.ma edizione il Gran Galà organizzato dall’Accademia e dalla Fisorchestra «G. Rossini» che, come ogni anno, apre una nuova stagione concertistica per l’istituzione musicale di S. Giustina. L’appuntamento è per le 20.45 di sabato 11 gennaio al Teatro Giovanni XXIII di Belluno per una serata che sarà condotta da Michela Da Canal con le scenografie di Gianni Sansone Il Gran Galà sarà aperto dall’Ensemble «Concertino», diretto dalla maestra Svetlana Pletneva, che eseguirà musiche di Martin/Vivaldi, Charpentier e Frolov.

A seguire sarà ospite della serata il Quartetto di fisarmoniche «Aires», che proporrà brani di Conti, Ruggieri, Bedetti, Hermosa e Wojtarowicz. Il Gran Galà sarà chiuso dall’esibizione della Fisorchestra G. Rossini di S. Giustina che, sotto la direzione del maestro Ernesto Bellus, suonerà composizioni di Rossini, Bernstein, Frosini, Galliano e Ketélbey.

Nel corso dello spettacolo sarà consegnato il premio «Una vita per la musica», che fu ideato dallo stesso maestro Bellus nel 1995 e che ogni anno, con il patrocinio del Comune di S. Giustina, viene assegnato alle persone che si sono dedicate alla musica per un’intera vita con passione e amore, diffondendone il messaggio di cultura tra diverse generazioni per un armonico sviluppo della comunità. Il premiato di quest’anno sarà il maestro Pino Di Modugno, compositore di talento dotato di orecchio assoluto, virtuoso della fisarmonica e concertista esibitosi in centinaia di concerti in Italia e all’estero. Info e prenotazione biglietti: Music Shop Bellus, via Feltre 245, Belluno, telefono 0437 940432.

pubblicita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: