Belluno °C

giovedì 4 Giugno 2020,

Auronzo, piano biennale asfalti e marciapiedi per 744.000 euro

Prevista la progettazione delle due piazze di Santa Giustina e di San Lucano, entrambe finanziate da 500 mila euro dei Fondi dei Comuni di confine.

Sono ripresi ad Auronzo di Cadore, con la riapertura dei cantieri in questa fase 2 dell’emergenza Covid-19, i lavori di completamento del piano manutenzione straordinaria asfalti e marciapiedi finanziato dalla Giunta comunale per il 2018, mentre si è dato il via a quelli finanziati nel 2019.

Il progetto prevede una serie di interventi puntuali di riqualificazione della viabilità comunale da realizzarsi nelle frazioni di Cella, Villapiccola, Villagrande, Reane e Misurina con sistemazione straordinaria delle sedi stradali in conglomerato bituminoso mediante fresatura, bonifica del sottofondo e stesa di manto d’usura. Gli interventi sono stati previsti in base alle segnalazioni dei cittadini e a un sopralluogo effettuato da alcuni consiglieri di maggioranza.

L’importo complessivo della manutenzione degli asfalti è pari a 152 mila euro per il 2018 e 210 mila euro per il 2019, mentre l’importo del rifacimento dei marciapiedi è di 172 mila euro per il 2018 e 210 mila euro per il 2019, per un totale di 744 mila euro per il biennio.

Questi, nel dettaglio, gli interventi previsti per gli asfalti 2019 e attualmente in corso. A Reane: via Tre Cime, via Ambata. A Misurina: tratto da piazzale Loita al lago Antorno al casello. A Cella: via Boito, via Sandi, via Verdi, via Donizzetti, via Mascagni. A Villapiccola: via Cella, via Saletta, via Verona, via Treviso, via Unione.
A Villagrande: via Ospitale, via Berti, via Aiarnola, via Berti, via Ravina.

Questi invece gli interventi manutentivi previsti per i marciapiedi, che prevedono la demolizione del marciapiede esistente e il superamento delle barriere architettoniche: via Cella, via Piave, via Reane, via Alpini, via Pause, Piazza Vigo, via Vecellio, via Marconi.

L’Amministrazione comunale informa poi che le manutenzioni proseguiranno pure nel 2020 e che si procederà anche con la progettazione delle due piazze di Santa Giustina e di San Lucano, entrambe finanziate da 500 mila euro dei Fondi dei Comuni di confine.

pubblicita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: