Belluno °C

mercoledì 12 Agosto 2020,

Inaugurazione di una nuova palestra di roccia

L’appuntamento è per giovedì 16 luglio alle 11 ai piedi della parete sud del Monte Averau (foto Giorgio Peretti).

Giovedì 16 luglio a partire dalle ore 11 verrà inaugurata la nuova palestra di roccia per l’arrampicata sportiva ai piedi della parete sud del Monte Averau, a Cortina d’Ampezzo. L’opera è stata realizzata dalle guide alpine Maurizio Venzo, Valerio Scarpa e Giorgio Peretti che così commentano l’impresa: «Le 15 vie attrezzate hanno nomi tratti da modi di dire in veneziano come “Testa da battipai”, “El gato de piombo”, “El petacoche” e così via. Le vie hanno una lunghezza di 15/18 metri con difficoltà dal 4c al 6a, quindi abbordabili da buona parte degli scalatori moderni, con chiodi spit inox e catene di ancoraggio con moschettone».

La palestra verrà dedicata all’alpinista Renato De Pol Rene’ morto sullo spigolo Iori il primo maggio 1973. Nel corso dell’inaugurazione verrà posta sulla roccia una targa in bronzo (Ditta Michielli) in ricordo dell’alpinista scomparso.

La palestra si trova verso la fine del sentiero Cai 441 che dal rifugio Averau va verso Croda Negra e Col Gallina. La zona è raggiungibile dal Passo Giau prendendo la seggiovia Fedare, oppure con la seggiovia 5 Torri si arriva alla Forcella, si segue il sentiero per Col Gallina e dopo 10 minuti si arriva alla palestra.

La palestra, di Dolomia nera, solida, si trova a 2.400 metri di quota e quindi è necessario portare sempre con sè un abbigliamento adeguato (la parete comunque è al sole verso mezzogiorno).

pubblicita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: