Belluno °C

mercoledì 12 Agosto 2020,

Borgo Valbelluna, denunciato per il furto di un cellulare a Sedico

Il giovane, scoperto dalla ragazza proprietaria del telefono, aveva reagito con violenza procurandole delle lesioni.

Nella giornata di oggi, venerdì 31 luglio, a conclusione di una specifica attività investigativa, un carabiniere della stazione di Sedico ha deferito per rapina impropria alla Procura della Repubblica presso Tribunale di Belluno un 20enne di Borgo Valbelluna che la notte dello scorso 9 luglio, nel piazzale delle scuole elementari di Sedico, si era impossessato furtivamente del telefono cellulare custodito nella borsetta di una 18enne del luogo; scoperto dalla stessa, il giovane aveva reagito con violenza procurando alla ragazza delle lesioni che erano state poi giudicate guaribili in 10 giorni. Il telefono cellulare è stato recuperato e restituito alla sua proprietaria.

pubblicita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: