Belluno °C

sabato 2 Luglio 2022,

«GoGreen»: la Val di Zoldo torna a popolarsi di larici e abeti

Il 26 settembre Dhl Global Forwarding ha contribuito alla piantumazione di alberi IN Zoldo per ricostruire le foreste distrutte dalla tempesta Vaia nel 2018.

Sabato 26 settembre Dhl Global Forwarding, operatore della logistica internazionale, ha contribuito alla piantumazione di 2.500 alberi tra larici e abeti per la riforestazione della Val di Zoldo, area fortemente colpita dalla tempesta Vaia a fine ottobre 2018. In collaborazione con WowNature, Dhl Italia ha piantato un albero per ogni dipendente che ha completato il training della nuova piattaforma gestionale Tms – Transportation Management System – sistema operativo che mira alla sostenibilità e consentirà, tra le altre cose, un’operatività sempre più priva di carta.

L’iniziativa si inserisce all’interno del programma di protezione ambientale avviato dal Gruppo Deutsche Post Dhl: GoGreen, progetto che pone al centro della filosofia aziendale l’attenzione e la cura all’ambiente che ci circonda. Dopo aver raggiunto l’obiettivo di riduzione del 30% di CO2, il Gruppo ha fissato un obiettivo ancora più ambizioso: la riduzione a zero delle emissioni prodotte dal settore logistico entro il 2050. GoGreen rappresenta concretamente l’impegno del Gruppo a rendere ogni azione quotidiana sostenibile, verso una logistica green in grado di diminuire o compensare le emissioni di gas serra e prodotti inquinanti durante la movimentazione delle merci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: