Belluno °C

venerdì 14 Maggio 2021,

Berton ricorda Mauro De Silvestro

Desil, la fabbrica di famiglia a Domegge di Cadore, si impose negli anni Ottanta e Novanta con i suoi occhiali in laminato d'oro.

Lutto nel mondo dell’occhialeria, è morto il 1° gennaio a 76 anni Mauro De Silvestro della Desil, la fabbrica di famiglia a Domegge di Cadore, specializzata nella produzione di occhiali in laminato d’oro, che si impose nel comparto negli anni Ottanta e Novanta. Con lui «se ne va un pezzo importante dell’occhialeria del Cadore, oltre a un amico leale e sincero, un grande uomo e padre di famiglia»: lo ricorda così Loraine Berton, presidente di Confindustria Belluno Dolomiti, inviando un’espressione di cordoglio alla moglie e ai figli.

Berton ricorda la «grande dedizione e passione» del collega e la sua «competenza rara, tutte qualità che poi portò avanti come libero professionista, sempre nel campo dell’occhiale, dove era sempre ascoltato e apprezzato anche per le sue innegabili doti umane, la sua affabilità ed empatia». E conclude: «Persone come Mauro sono esempi per le nuove generazioni, chiamate a portare avanti l’arte dell’occhialeria e preservare il vero Made in Italy». I funerali si terranno martedì 5 gennaio alle 11 nella chiesa di Vallesella. DF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: