Belluno °C

domenica 11 Aprile 2021,

Anche canto moderno alla Scuola comunale di musica «Miari»

Giovedì 4 marzo verrà inaugurato il nuovo corso tenuto dalla docente Valentina Frezza (nella foto).

A partire da giovedì 4 marzo la Scuola comunale di musica «Antonio Miari» di Belluno, gestita dal Conservatorio «Agostino Steffani» di Castelfranco Veneto, inaugura un corso dedicato al canto moderno e jazz: un plus decisivo per l’Istituto musicale che va così ad ampliare la propria offerta formativa e a completare gli insegnamenti già presenti in area moderna, riservati agli strumenti chiave utilizzati nei nuovi generi musicali. Un modo per andare incontro alle esigenze di chi vuole intraprendere uno studio serio e qualificato sui tanti aspetti tecnici e interpretativi della voce applicata ai repertori contemporanei di ambito “popular”, dal jazz al blues, dal pop al rock: ormai una materia entrata di rigore nel mondo accademico in funzione di un approccio che non sia soltanto istintivo.

Il corso attivo presso la «Miari» si rivolge a bambini (a partire dai 9 anni) e ad adulti interessati ad avvicinarsi per la prima volta al canto o a proseguire un percorso già intrapreso potenziando abilità acquisite. L’obiettivo principale è quello di far apprendere all’allievo una corretta tecnica vocale, curando la parte interpretativa in modo da fornirgli gli strumenti per trasformare le emozioni in suoni. Il metodo adottato racchiude tutti gli elementi essenziali per un utilizzo corretto della voce parlata e cantata: cenni di anatomia vocale, formazione del suono, respirazione e uso del diaframma, cenni di teoria musicale e ritmica, tecnica vocale, igiene vocale, amplificazione del suono, intonazione, estensione vocale, interpretazione, conoscenza degli stili musicali, tecnica microfonica.

Il corso, organizzato in lezioni individuali, viene calibrato in modo da soddisfare le esigenze e i gusti musicali degli allievi, spaziando attraverso i principali stili del canto moderno. La docente Valentina Frezza si è laureata con lode in Canto jazz al Conservatorio «Francesco Venezze» di Rovigo per poi approfondire e perfezionare la propria formazione attraverso lezioni private e seminari in contesto nazionale. Tra i suoi insegnanti figurano Karima Ammar, Ada Montellanico, Francesca Bertazzo, Carla Marcotulli, Enrica Bacchia, Anne Peckham, Donna McElroy, Marino Bellinaso. Ha partecipato a molti workshop e festival, è autrice di numerosi inediti e collabora attivamente con varie formazioni spaziando dal jazz, al pop, alla musica celtica e a quella cantautorale. Da alcuni anni porta avanti un progetto di contaminazione del canto Jazz con la tap-dance.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: