Belluno °C

venerdì 14 Maggio 2021,

Mercoledì 5 nuvoloso con qualche schiarita e qualche pioggia

Precipitazioni al mattino assenti. Al pomeriggio probabilità in aumento a partire dalle Dolomiti (60/70%) per rovesci sparsi, in trasferimento verso le Prealpi (70/80), dove tenderanno a essere più intensi.

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per mercoledì 5 maggio nuvolosità alta, già presente al mattino, con qualche tratto soleggiato più probabile in quota, mentre banchi di nubi basse o stratocumuli limiteranno in parte il soleggiamento del mattino. Entro le ore centrali del giorno cielo molto nuvoloso e lieve peggioramento a partire dalle Dolomiti, in estensione alle Prealpi. Alla sera miglioramento con rasserenamenti a partire da nord. Meno fresco di notte e minore mitezza diurna. Precipitazioni al mattino assenti. Al pomeriggio probabilità in aumento a partire dalle Dolomiti (60/70%) per rovesci sparsi, in trasferimento verso le Prealpi (70/80), dove tenderanno a essere più intensi, localmente anche temporaleschi. Il limite neve sarà sui 1800/2000 metri sulle Dolomiti e oltre i 2000/2100 metri sulle Prealpi. Temperature minime in lieve aumento, eccetto calo delle stesse in alta quota, dove saranno osservate alla sera; massime in generale leggera diminuzione con riduzione dell’escursione termica giornaliera. Venti; deboli di direzione variabile, eccetto locali rinforzi notturni su alcuni settori prealpini; in quota moderati da sud-ovest, a tratti tesi sulle cime più alte, in attenuazione e in rotazione da nord-ovest alla sera.

Giovedì 6 tempo discreto con qualche tratto soleggiato, seppur velato da nubi alte, già presenti al mattino e in grado di ridurre il soleggiamento. Al pomeriggio, oltre alle nubi alte e medio-alte, ci sarà l’aggiunta dell’attività cumuliforme, la quale sarà spesso modesta e solo a tratti moderata. Contesto termico più fresco di notte e di nuovo più mite di giorno con maggiore escursione termica giornaliera. Precipitazioni generalmente assenti, anche se non è da escludersi del tutto qualche goccia di pioggia al pomeriggio (10%). Temperature minime in diminuzione; massime pressoché stazionarie in alta quota e in aumento sotto i 2000 metri, sempre lievemente inferiori alle medie del periodo. Venti: deboli a regime di brezza, eccetto locali rinforzi nei settori solitamente più ventilati; in quota moderati da sud-ovest, a tratti tesi sulle cime più alte, anche forti alla sera.

Venerdì 7 maggiore nuvolosità rispetto a giovedì con probabile breve episodio d’instabilità associato a rovesci sparsi, nevosi oltre i 2100/2200 metri; non escluso qualche temporale. Successivamente alla fase instabile, il tempo migliorerà con ampi rasserenamenti a partire da nord, in estensione alle Prealpi. Temperature in aumento rispetto a giovedì. Venti moderati da ovest in giornata, anche tesi oltre i 2500 metri, da nord-ovest attenuandosi in serata; deboli di direzione variabile nelle valli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: