Belluno °C

giovedì 24 Giugno 2021,

Val Canzoi, il Comune punta a implementare la sentieristica

L'obiettivo è ripristinare vecchi tratti che da collegamento tra le varie frazioni ora diventano parte di un percorso ad anello che si snoda tra gli abitati di Soranzen, Busa, Montagne, Bordugo e Toschian.

Prende corpo il progetto dell’amministrazione di Cesiomaggiore di implementare la sentieristica nella bassa Val di Canzoi, ripristinando vecchi sentieri che da collegamento tra le varie frazioni ora diventano parte di un percorso ad anello che si snoda tra gli abitati di Soranzen, Busa, Montagne, Bordugo e Toschian. «L’idea di creare un anello è frutto della sinergia tra Comune e volontari che, con grande impegno, si sono sempre adoperati per mantenere puliti e sfalciati questi sentieri e quindi fruibili a residenti e visitatori», sottolinea l’assessore Carlo Vigna. «Ad oggi il Comune ha messo in sicurezza alcuni tratti nella vecchia strada comunale che da Montagne porta al Ponte della Serra, apponendo reti di sicurezza e staccionate».

Un secondo stralcio di messa in sicurezza sarà eseguito nel tratto che va dalla Busa di Soranzen a Montagne, passaggio panoramico e suggestivo sulla Bassa Valle, ma anche poco conosciuto. La segnaletica sarà apposta soltanto dopo la completa messa in sicurezza di questi tratti. Lungo il tragitto dell’anello della Bassa Val di Canzoi sono inoltre stati avviati i lavori di rifacimento della vecchia strada comunale che da Bordugo porta verso località Carestia. In questo caso sono stati stanziati 5.000 euro di fondi erogati dall’Unione Montana Feltrina su contributo regionale per la riqualificazione di strade silvo-pastorali e ulteriori 4.000 euro di fondi dell’avanzo di amministrazione del Comune per completare l’opera. «Si tratta di un altro piccolo ma importante tassello per il rilancio turistico della Val di Canzoi», conclude Vigna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: