Belluno °C

mercoledì 28 Luglio 2021,

Allerta gialla per criticità idrogeologica

Stasera possibili rovesci e temporali sulle zone montane, pedemontane e di alta pianura. Domani pomeriggio anche intensi rovesci, forti raffiche di vento e grandinate locali.

Il bollettino emesso oggi dal Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in montagna, sulle zone della pedemontana settentrionale e in alta pianura orientale. Domani pomeriggio sono possibili temporali e fenomeni intensi come forti rovesci, forti raffiche di vento e grandinate locali.

In considerazione delle previsioni meteo attese è stato emesso anche un nuovo avviso di criticità idrogeologica per i disagi che potrebbero verificarsi nel sistema di drenaggio urbano e lungo la rete idrografica minore, valevole, complessivamente, fino alle ore 8 di lunedì 21 giugno.

Considerata l’entità dei fenomeni previsti, la criticità idrogeologica è riferita allo scenario per temporali forti, quindi, è statp dichiarato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica (allerta gialla) per i seguenti bacini: Alto Piave; Piave Pedemontano; Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Adige-Garda e Monti Lessini.

Segnalata, inoltre, la possibilità di disagi sul sistema fognario e l’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti, così come la possibilità di innesco di colate rapide specie nel bacino Alto Piave, nel bacino Piave Pedemontano, nell’Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone e nel bacino Adige-Garda e Monti Lessini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: