Belluno °C

mercoledì 19 Gennaio 2022,

Calcio, Dolomiti Bellunesi in viaggio verso Cattolica

Per la formazione bellunese di serie D domani, domenica 10 ottobre, è in programma la trasferta più lunga della stagione.

La Dolomiti Bellunesi domani, domenica 10 ottobre, affronterà il Cattolica, la grande novità di questa stagione, dopo la rinuncia da parte della Manzanese. La formazione romagnola, neorpromossa, ha 3 punti in classifica, come Simone Corbanese e compagni i quali, dopo l’allenamento di questa mattina, pranzeranno insieme e partiranno già nel primo pomeriggio per la Romagna, dove è previsto l’alloggio in una struttura nelle vicinanze dello stadio. Domani, come detto, la partita alle ore 15, arbitrata da Domenico Mascolo di Castellammare di Stabia.

«La settimana di preparazione è andata molto bene», racconta l’allenatore dei bellunesi, Renato Lauria. «Come sempre, in realtà. Ma stavolta, nel borsone, dobbiamo portare la stessa cattiveria e la stessa determinazione espresse sabato scorso con l’Arzignano», anche se alla fine l’hanno spuntata i vicentini al fotofinish (2-3) perché gli episodi hanno penalizzato oltremodo i bellunesi. «Vero – riconosce Lauria – ma spetta a noi far sì che gli stessi episodi girino nella direzione che ci è più congeniale. Perché siamo noi gli artefici del nostro destino». Il Cattolica rappresenta un’incognita: «Affronteremo un avversario che ha idee ben chiare. A ogni modo è necessario guardare esclusivamente in casa nostra. Vogliamo tirare fuori ciò che abbiamo dentro ed è tanto. Credo in maniera profonda in questo gruppo».

Un gruppo che sarà privo di due squalificati: Georges Petdji e Daniel Onescu, entrambi fermati con un turno di stop dal giudice sportivo, in seguito alla doppia espulsione rimediata sette giorni fa. «Purtroppo la recente direzione arbitrale – conclude Lauria – andrà a influire anche sulla prossima sfida. Ma tutti gli altri elementi in rosa sono disponibili e in ottima forma. Le assenze sono importanti, però abbiamo le alternative giuste».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: