Belluno °C

sabato 4 Dicembre 2021,

Pallavolo Belluno in rimonta strepitosa, le «lupe» sfiorano l’impresa al debutto

Dopo essersi ritrovate sotto 2-0 nel conto dei set, hanno ritrovato la strada maestra per risalire.

Mostrano carattere già al debutto, le bellunesi della Pallavolo Belluno, e regalano una rimonta emozionante a San Giovanni Natisone. È accaduto nel campionato femminile di B2.

Le «lupe» hanno cuore, grinta, personalità. E dopo essersi ritrovate sotto 2-0 nel conto dei set, hanno ritrovato la strada maestra per risalire. Prima strappando con le unghie, e ai vantaggi, il terzo round, chiuso con un eloquente 30-28. Poi sfoderando un quarto parziale in cui le bellunesi non sbagliano pressoché nulla.

Al tie-break, invece, è solo per alcuni dettagli che l’ago della bilancia pende dalla parte dell’Estvolley: «Sul 14 pari del quinto parziale», afferma Dario Pavei, tecnico della Pallavolo Belluno, «francamente ci credevo. Ma va benissimo comunque: questa era una gara che sognavamo e ce la siamo meritata. Siamo partiti un po’ molli e contratti, ma progressivamente la squadra si è sciolta». Anche grazie a una Francesca Fioretti stellare: ben 26 i punti mandati a referto. In doppia cifra pure Zago (13), Fantinel (12) e Buzzatti (10): «Avevamo bisogno di lottare», conclude Pavei, «e di capire che possiamo starci in un campionato di questo tipo». Nonostante un organico che, al momento, presenta solo 9 elementi.

Le «lupe» osserveranno ora un turno di riposo e, di conseguenza, non scenderanno sotto rete la prossima settimana: l’appuntamento è quindi per sabato 30 (ore 20.30) per un’altra trasferta. Questa volta a Chions, nella tana del Cfv Mt Ecoservice, vittorioso a Stra nella gara d’esordio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: