Belluno °C

sabato 4 Dicembre 2021,

Giovane padre, 32 anni, muore nei lavori boschivi. La Rassegna di martedì 19

Cerca e segui L'Amico del Popolo anche su Facebook, YouTube, Instagram, Telegram, Twitter. Ci trovi dappertutto, stai con noi!

Vai alla nostra Rassegna Stampa su YouTube. Oppure CLICCA QUI per guardare e commentare la Rassegna su FACEBOOK.

Ci era riuscito, aveva trovato un lavoro tutto suo, pesante ma fondamentale per sentirsi integrato e mantenere la famiglia, i figli: invece ieri un incidente nel bosco ha causato la morte di un giovane di 32 anni venuto qui dall’Africa cinque anni fa (CLICCA QUI per guardare e commentare la Rassegna su FACEBOOK). Integrato nella Cooperativa Cadore Scs, da poco l’aveva lasciata per un lavoro in una ditta locale che si occupa di attività boschive. Forte impressione a Tai, dove viveva, e in Cadore, l’incidente è avvenuto in un cantiere post Vaia in Val Visdende, Comelico.
Dolomiti Bus continua a zoppicare: una parte dei mezzi rimane ferma nei depositi perché mancano gli autisti, non vaccinati e nemmeno “tamponati”, dunque privi del green pass che è necessario per lavorare. Ogni giorno salta un centinaio di corse, viene così azzoppato il servizio pubblico e Roberto Padrin, presidente della Provincia, va al sodo: se non si presentano col green pass, ne assumeremo altri.
Questo e altro nella Rassegna stampa di RadioPiave InBlu di oggi, condotta da Luigi Guglielmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: