Belluno °C

giovedì 9 Dicembre 2021,

Giovedì 25 nuvolosità in aumento fino a cielo coperto

Precipitazioni in estensione a partire da metà mattinata (50-70 %) dalle Prealpi occidentali alle Dolomiti nel pomeriggio/sera quando risulteranno diffuse generalmente deboli o al più a tratti moderate.

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per giovedì 25 novembre un aumento della nuvolosità tra la notte e il mattino, in estensione dalle Prealpi alle Dolomiti, fino a cielo coperto ovunque da metà giornata e iniziale lieve maltempo a partire dalle Prealpi occidentali, in estensione al resto della montagna veneta nel corso del pomeriggio/sera. Precipitazioni in estensione a partire da metà mattinata (50-70%) dalle Prealpi occidentali alle Dolomiti nel pomeriggio/sera quando risulteranno diffuse, generalmente deboli o al più a tratti moderate, deboli o molto deboli sulle Dolomiti settentrionali. Limite neve generalmente oltre i 1200/1400 metri sulle Dolomiti, 1300-1600 metri sulle Prealpi. Oltre i 1600/1800 metri sono attesi entro fine giornata mediamente 5-15 cm di neve sulle Prealpi, 1-5 cm sulle Dolomiti. Temperature: a fondovalle minime in aumento specie sulle Prealpi, stazionarie sulle Dolomiti e massime in calo; in quota generalmente stazionarie o in lieve calo. Venti: nelle valli perlopiù deboli variabili; in quota moderati a tratti fino a tesi/forti meridionali sulle cime più elevate.

Venerdì 26 da nuvoloso a molto nuvoloso con qualche temporanea schiarita in giornata sulle Prealpi occidentali. Fino al primo mattino possibili deboli o molto deboli precipitazioni, specie sulle Dolomiti (50-70%), in esaurimento sulle Prealpi. In giornata non escluse a tratti, molto deboli, sulle Dolomiti (20-40%), poco probabili sulle Prealpi. In serata probabilità in aumento su tutta la montagna veneta (40-60%), sempre di debole intensità. Limite delle debolissime nevicate a 1200-1600 metri, in calo in serata attorno a 1000 metri. Accumuli previsti scarsi, generalmente 0-5 cm. Temperature in lieve calo con minime raggiunte in serata in quota, lieve rialzo delle minime nelle valli. Venti: nelle valli perlopiù deboli variabili; in quota deboli o moderati occidentali al mattino e da sudovest nel pomeriggio.

Sabato 27 molto nuvoloso o coperto con possibili deboli precipitazioni durante tutta la giornata, maggiormente probabili nella notte e poi nel pomeriggio/sera. Limite neve in calo a fondovalle sulle Dolomiti, a 700/1000 metri su Prealpi. Temperature in lieve calo con ridota escursione termica giornaliera. Venti deboli variabili nelle valli, moderati/tesi da sudovest in quota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: