Belluno °C

sabato 2 Luglio 2022,

Musiche per flauto nella corte di Palazzo Fulcis

Secondo e ultimo appuntamento della rassegna bellunese «Strumenti in Mostra - Concerti al Museo».

Domani, sabato 21 maggio, alle 17 si terrà il secondo e ultimo appuntamento di «Strumenti in Mostra – Concerti al Museo», rassegna promossa dalla Scuola Comunale di Musica “Antonio Miari” e dal Conservatorio “Agostino Steffani” di Castelfranco Veneto, in collaborazione con il Comune, la Fondazione Teatri delle Dolomiti e il Museo Civico di Belluno.

Il concerto, nella suggestiva Corte di Palazzo Fulcis, sarà interamente dedicato al flauto traverso e vedrà il «Benvenuto in Musica» a cura della docente Luisa Nalato, esperta barocchista coinvolta in diverse formazioni, con la classe di strumento della “Miari”. Seguirà il programma «Note di Carta» a cura di Cecilia Vendrasco, virtuosa flautista riconosciuta a livello internazionale nonché stimata ricercatrice, con l’Ensemble Flautilia e la classe di Flauto traverso dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Venezia.

Sarà l’occasione per ascoltare spartiti per flauto traverso che fanno parte della dotazione della Biblioteca della Scuola musicale bellunese, preziose carte trasformate in suono con musiche di Saverio Mercadante (1795-1870), Pietro Righini (1907-2002) e Jan Novák (1921-1984), oltre ad altri brani scelti dalla grande tradizione classica alla contemporaneità, fra cui pagine di Johann Sebastian Bach (1685-1750), Georges Bizet (1838-1875), Gabriel Fauré (1845-1924) e Vincenzo Sorrentino (1973-2013). Nel finale le classi di flauto dei due istituti e l’Ensemble Flautilia si uniranno per l’esecuzione di un brano di Jacob de Haan (1959).

L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, con obbligo di mascherina Ffp2 nel rispetto delle norme anti-Covid. In caso di maltempo il concerto si terrà nel Salone nobile di Palazzo Fulcis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: