Belluno °C

domenica 25 Settembre 2022,

Mercoledì 10 riduzione del soleggiamento da metà giornata in poi

Precipitazioni al mattino assenti; al pomeriggio non escluso qualche rovescio o singolo temporale (30-40%) sulle Dolomiti a ridosso del Trentino e dell'Alto-Adige.

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per mercoledì 10 agosto tempo ben soleggiato al mattino con cielo perlopiù sereno. Dalle ore centrali in poi riduzione del soleggiamento per attività cumuliforme irregolare, anche se su alcune zone rimarranno ampi tratti soleggiati. A ridosso del Trentino e dell’Alto Adige, invece, gli addensamenti saranno localmente intensi e associati a qualche fenomeno convettivo. Contesto termico ancora estivo nelle valli e un po’ meno mite in alta quota. Precipitazioni al mattino assenti; al pomeriggio non escluso qualche rovescio o singolo temporale (30-40%) sulle Dolomiti a ridosso del Trentino e dell’Alto-Adige. Altrove il rischio sarà minore (10-20%), anche assente su molti settori montani. Gli apporti saranno variabili, da 0-5 mm, fino a 10 mm e più per temporale. Temperature senza variazioni di rilievo nelle valli e in leggera flessione in quota, dove il contesto sarà fresco all’alba. Previste punte di 30/32°C nei fondovalle prealpini e di 24/27°C a 1000/1200 metri. Venti: nelle valli perlopiù deboli a regime di brezza, localmente e a tratti moderati. In quota perlopiù deboli nord-occidentali, salvo rinforzi erratici sulle cime più alte.

Giovedì 11 tempo ancora perlopiù soleggiato con ampi tratti di sereno e presenza di temporanee velature del cielo per sottili nubi alte. Qua e là a inizio giornata non esclusi stratocumuli, in diradamento nel corso della mattinata. La dinamica sarà un po’ più stabile rispetto a mercoledì pomeriggio, però l’ingresso di aria più fresca alla sera potrebbe favorire il formarsi di addensamenti e il verificarsi di isolati fenomeni. Precipitazioni in giornata assenti o pressoché assenti (0-10%). Alla sera qualche sporadico rovescio o temporale di calore (20-30%). Temperature pressoché stazionarie, salvo locali variazioni legate all’entità della nuvolosità. Venti: nelle valli perlopiù deboli a regime di brezza, localmente e a tratti moderati nelle ore più calde; in quota deboli da nord nord-ovest con qualche rinforzo erratico sulle cime più alte.

Venerdì 12 al mattino tratti soleggiati, anche duraturi, e primi annuvolamenti irregolari. Dalle ore centrali ulteriore aumento della nuvolosità, la quale risulterà via via più intensa e associata ad alta probabilità di rovesci e temporali, in trasferta dalle Dolomiti alle Prealpi; ritorno di un po’ di neve sulle cime dolomitiche, oltre i 2900-3000 metri. Miglioramento del tempo entro la sera. Temperature in generale calo con minime osservate alla sera. Venti deboli/moderati per brezze nelle valli, senza escludere locali forti raffiche in caso di temporale; in quota moderati da nord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: