Belluno °C

domenica 25 Settembre 2022,

“Kalós”, al via un corso su storia e arte della Diocesi e della città di Feltre

Sarà un percorso completo, accessibile solo su iscrizione, i cui incontri tenuti da docenti di alta preparazione si terranno nella sala conferenze del Museo Diocesano.

“Kalós”. S’intitola così, con un richiamo alla bellezza che verrà svelata, il nuovo corso di approfondimento sulla storia e sull’arte della Diocesi e della città di Feltre, organizzato dal Comitato Scientifico del Museo Diocesano e dall’associazione Il Fondaco per Feltre che coinvolge anche altre istituzioni: Diocesi di Belluno-Feltre, Comune di Feltre, Centro Studi per il Teatro storico de la Sena, Fondazione Papa Giovanni Paolo I, Magnifica Comunità del Cadore.

Sarà un percorso completo, accessibile solo su iscrizione, i cui incontri tenuti da docenti di alta preparazione si terranno nella sala conferenze del Museo Diocesano i venerdì, a cadenza settimanale, a partire dal 7 ottobre 2022 e si concluderanno il 18 febbraio 2023 con una visita alla città di Feltre. Gli argomenti spazieranno dalla storia della Diocesi e della città di Feltre, all’illustrazione del patrimonio museale, al patrimonio storico artistico della Diocesi fino a un focus sul Museo Diocesano Belluno Feltre, sede ospitante l’evento.

L’idea nasce con l’obiettivo di coinvolgere la cittadinanza in un percorso di approfondimento storico, artistico e culturale legato alla Città di Feltre e alla Diocesi di Belluno-Feltre. Costruire una rete tra le realtà culturali del territorio per promuovere il patrimonio artistico, innescando nuove sinergie e costruendo relazioni da sviluppare in futuro.

L’iscrizione, obbligatoria, sarà possibile dal 27 settembre al 5 ottobre e avrà un costo intero di 50 euro ridotto a 20 per i volontari iscritti alle associazioni organizzanti (Fondaco e Ars Sacra) che siano stati attivi negli ultimi 3 anni. Posti disponibili: 80. Per info e iscrizioni sarà necessario mandare una mail a: info@museodiocesanobellunofeltre.it oppure un messaggio whatsapp al numero 3297512121, specificando i propri dati e un recapito telefonico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: