Belluno °C

mercoledì 7 Dicembre 2022,

Pallavolo Belluno femminile, la prima trasferta è a Fregona

Domani, sabato 1 ottobre ore 19, la formazione del capoluogo, l’HL Immobiliare Volley, ospite del Cappella Fregona Sarmede.

Archiviato il passivo nell’esordio di Coppa Veneto, la HL Immobiliare Volley è pronta a guardare avanti. In particolare a Fregona dove domani sera (sabato 1 ottobre, ore 19) le bellunesi saranno ospiti del Cappella Fregona Sarmede: sestetto che, sabato scorso, non è riuscito a evitare la sconfitta a Sedico contro il Giesse. Insomma, entrambe le formazioni sono a caccia dei primi punti: «La sfida contro Feltre – afferma la centrale Elena Zago (nella foto) – ci ha aiutato a comprendere come sistemarci in campo, è stato un ottimo allenamento. Al di là della sconfitta, abbiamo capito che possiamo dare molto di più e speriamo che questo si possa notare nelle prossime partite. Un aspetto da migliorare? Di sicuro il contrattacco, oltre all’efficacia in battuta, mentre il nostro punto di forza è il muro».

Zago e le sue compagne di gioco hanno “fame”: «Mi aspetto una gara nella quale si possa vedere quanto valiamo e quanto il lavoro in palestra ci stia aiutando a migliorare. Affronteremo il match con tanta grinta e il desiderio di portare a casa un buon risultato». La centrale è stata una delle note più liete, nel debutto andato in scena al De Mas: «Il motivo che mi ha spinto a rimanere a Belluno è legato alla crescita tecnica e personale che ho registrato la scorsa stagione; inoltre mi sono trovata benissimo con la società e le compagne di squadra».

La HL Immobiliare Volley ha dei margini di crescita tutti da esplorare: «Il gruppo è molto giovane, è valido dal punto di vista tecnico – conclude Zago – e ha voglia di lottare. In questo senso, cercheremo di interpretare tutte le partite al massimo: quindi credo si possa ambire alle posizioni di vertice della classifica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: