Belluno °C

giovedì 8 Dicembre 2022,

Martedì 22 novembre arriva la neve: già a 700 metri i primi fiocchi bianchi

Attenuazione dei fenomeni già in serata e mercoledì torna il bel tempo.

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per martedì 22 novembre tempo perturbato con cielo molto nuvoloso o coperto e precipitazioni diffuse. Attenuazione dei fenomeni a partire da Prealpi occidentali nel pomeriggio con qualche schiarita possibile in serata. Probabilità alta di precipitazioni fino al tardo pomeriggio/sera. Dalla notte in intensificazione fino a moderate o a tratti forti specie nella mattinata, poi in attenuazione a partire da Prealpi occidentali nel pomeriggio. Limite delle nevicate intorno ai 900-1300 m sulle Prealpi e ai 700-1000 m sulle Dolomiti, localmente fino a fondovalle durante la notte e il primo mattino. Sono previsti mediamente 20-40 mm su Dolomiti, e 30-50 mm su Prealpi, localmente non esclusi valori superiori fino a 60-80 mm. Altrettanti cm di neve fresca sono attesi oltre i 1600/1800 m; valori anche un po’ più alti oltre i 2000 m per neve soffice. Attenuazione dei fenomeni dalla sera. Temperature senza variazioni di rilievo in alta montagna, nelle valli minime in aumento, massime stazionarie o in lieve calo. Venti nelle valli deboli/moderati, con qualche rinforzo specie nel pomeriggio; in quota forti anche molto forti nel pomeriggio, al mattino sud-orientali, in rotazione dopo il mezzogiorno da nordest.

Mercoledì 23 salvo una residua nuvolosità al mattino sulle Dolomiti, tempo stabile e soleggiato con cielo in prevalenza sereno, salvo formazione di temporanee nubi basse di foschie o locale banco di nebbia nelle ore più fredde nei fondovalle, in dissolvimento dopo l’alba. Precipitazioni assenti. Temperature minime in calo, massime stazionarie o in lieve aumento. Venti in quota in genere moderati, a tratti tesi nelle prime ore sulle vette dolomitiche, da nord ovest.

Giovedì 24 tempo stabile e soleggiato, salvo formazioni di nubi basse, di foschie e qualche banco di nebbia nelle ore più fredde. Temperature minime in lieve diminuzione, massime stazionarie o in lieve aumento. Venti in quota moderati o tesi da nord ovest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: