Belluno °C

sabato 20 Aprile 2024,

Bastia–Sitran, ultimati i lavori di taglio piante e pulizia dei cigli stradali

L’assessore ai lavori pubblici Albino Dazzi: «Un altro importantissimo intervento per la sicurezza stradale».

Il Comune di Alpago ha comunicato che sono stati ultimati i lavori di taglio piante e pulizia dei cigli stradali lungo la viabilità comunale Bastia–Sitran. A questo proposito l’assessore ai lavori pubblici Albino Dazzi ha sottolineato che si tratta di un altro importante intervento per la sicurezza stradale. «Con il taglio delle piante – ha detto – si è conclusa la messa in sicurezza di un’importante strada comunale di collegamento della frazione di Sitran con Bastia. Infatti, nell’anno 2022 nello stesso tratto si sono concluse alcune opere di consolidamento eseguite con i contributi della terza annualità post-Vaia. L’iter delle attività ha preso vita all’inizio del 2022 con l’ordinanza da parte del sindaco Alberto Peterle di pulizia e abbattimento delle piante presenti a lato strada. Nell’immediato i tecnici comunali si sono attivati per identificare e contattare tutti i proprietari delle oltre 50 particelle interessate dall’ordinanza. Nel mese di maggio si è tenuto l’incontro tra proprietari, tecnici comunali, il responsabile della polizia locale e il sottoscritto per illustrare le problematiche di sicurezza. Abbiamo ascoltato le esigenze dei proprietari che chiedevano di poter effettuare gli interventi in sicurezza, dando loro supporto tramite la Polizia locale per un’eventuale chiusura temporanea del tratto».

«Durante l’incontro – ha riferito ancora Dazzi – abbiamo condiviso le tempistiche di fine attività da parte dei privati individuando come data limite dell’intervento la metà di febbraio. A metà febbraio del 2023 abbiamo provveduto a ricontattare nuovamente tutti i proprietari che non avevano rilasciato l’autorizzazione al Comune a intervenire o che ancora non si erano attivati in modo autonomo, in modo tale da poter affidare il lavoro a una ditta e concludere le attività come da programma nei primi giorni di marzo. Ora, dopo la celere attività di abbattimento delle piante e di pulizia da parte dell’impresa “De Pra Christian” gli automobilisti possono apprezzare un maggiore senso di sicurezza nel percorrere la “riva de Sitran”».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d