Belluno °C

martedì 30 Maggio 2023,

Belluno avrà 27 agenti di Polizia Ittico Venatoria

La Regione ha stabilito il piano delle nuove assunzioni, in provincia sono previsti 7 operatori in più

Il Veneto avrà a disposizione 48 nuovi agenti dei Corpi provinciali della Polizia Ittico Venatoria entro il 2025, portando il numero programmato di agenti a 138, con la nomina del comandante per i Corpi attualmente sprovvisti. La Regione del Veneto ha destinato oltre 5 milioni di euro per raggiungere questo obiettivo, suddivisi in 1.070.000 euro per l’anno 2023, 1.850.000 euro per il 2024 e 2.427.000 euro nel 2025.

Il 2023 vedrà l’assunzione di 29 agenti, nel 2024 ne saranno assunti altri 9, mentre nel 2025 saranno ulteriori 10. Queste assunzioni sono possibili grazie all’approvazione dell’Accordo Integrativo con le Province del Veneto e la Città Metropolitana di Venezia. L’accordo integra le convenzioni tra la Regione del Veneto, le Province e la Città metropolitana di Venezia per la vigilanza e il controllo in materia di caccia e pesca, già stipulate e attualmente esecutive.

Le Province e la Città metropolitana di Venezia potranno quindi assumere nel triennio complessivamente 48 tra agenti e personale amministrativo (44 nuovi agenti e 4 nuovi amministrativi), i quali si affiancheranno agli attuali 86 agenti e 4 amministrativi per riportare il contingente complessivo a 138 unità. In totale, nel 2025 gli agenti nel territorio regionale saranno 138, con 27 a Belluno (7 nuove assunzioni), 14 a Padova (8 assunzioni), 16 a Rovigo (7 assunzioni), 17 a Treviso (7 assunzioni), 18 a Venezia (5 assunzioni), 23 a Verona (7 assunzioni) e 23 a Vicenza (7 assunzioni).

Tra le principali attività si occuperanno di soccorso della fauna selvatica ferita; controllo delle specie prevenendo i danni alle produzioni agricole e al patrimonio zootecnico, controllo sugli allevamenti di fauna selvatica, vigilanza in materia di caccia e pesca soprattutto per prevenire il bracconaggio, controllo della fauna selvatica anche nelle aree naturali protette; attività e compiti di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza in materia di caccia e di pesca, attività di gestione faunistica delle specie aliene e della fauna ittica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: