Belluno °C

mercoledì 29 Novembre 2023,

Sedico, a scuola di “lavori in quota”

La scuola edile ha ospitato una giornata formativa di alta qualità, utilizzando la nuova "palestra"

Il Centro Formazione e Sicurezza di Sedico, più comunemente conosciuto come Scuola Edile, è un punto di riferimento per la formazione dei giovani che vogliono intraprendere la carriera nei cantieri. Ma non solo: rappresenta anche un centro di formazione di eccellenza per gli addetti ai lavori di livello provinciale e regionale.

Giovedì scorso si è svolta una giornata formativa di alta qualità, organizzata da Belluno Tecnologia e dall’Ordine dei Periti Industriali della Provincia di Belluno, in collaborazione con il Centro Formazione e Sicurezza di Sedico. Gli ospiti di questa giornata sono stati i Coordinatori della Sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione (Csp e Cse), figure chiave che operano nei cantieri edili e che si interpongono tra committenti, progettisti, imprese e maestranze.

Il tema principale della giornata è stata la formazione sui “lavori in quota”, dove i docenti Mauro De Benedet e Maurizio Mazzucco hanno rinfrescato ai presenti i temi normativi per la prevenzione del rischio cadute. Successivamente, indossati caschetto e imbraco, si è passati dalla teoria alla pratica presso la “palestra” di addestramento, una struttura all’avanguardia di recentissima costruzione.

«Sono eventi che elevano il livello qualitativo del nostro lavoro nel settore edile, grazie all’interessamento di Ordini professionali come quello dei Periti Industriali della Provincia di Belluno. Ma non solo, perché è stata la giornata “perfetta” per andare a testare nel pratico la nostra nuova struttura formativa, che a breve verrà ufficialmente inaugurata e presentata al pubblico. Fungerà da didattica pratica per diverse tipologie lavorative quali gli ambienti confinati, i lavori in quota, l’addestramento antincendio e tantissimi altri scenari che potranno essere replicati direttamente dai cantieri», commenta Massimo Riva, presidente del Centro Formazione e Sicurezza di Sedico.

L’appuntamento rientrava nel programma “Aggiornamento Coordinatori per la Sicurezza di quaranta ore”, come previsto dalla normativa del Testo Unico della Sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: