Belluno °C

martedì 18 Giugno 2024,

Risultati di rilievo ai Mondiali giapponesi per due nuotatrici masters della società Ondablu

Emanuela Bittante è arrivata sempre tra i primi dieci e Marta Chenet ha esordito a livello internazionali con buoni piazzamenti.

Grandissime le soddisfazioni per la società Ondablu di Santa Giustina e Pedavena per il risultato ottenuto dalle sue atlete masters ai Mondiali di nuoto di Fukuoka in Giappone. Nelle stesse vasche ove qualche settimana prima hanno nuotato gli atleti delle nazionali maggiori, Emanuela Bittante e Marta Chenet, entrambe della categoria M60, hanno ottenuto risultati importanti.

Emanuela Bittante ha calato il tris giungendo tra le prime 10 in tutte e tre le gare a cui ha partecipato e conseguendo l’attestato che viene consegnato a chi arriva dal quarto al decimo posto: è giunta quinta nei 400 misti, settima nei 100 rana e ottava nei 50 rana, confermandosi atleta di valore (non ha mai mancato a un appuntamento iridato dal 2000).

Marta Chenet ha esordito a livello internazionale con grosse soddisfazioni: è arrivata 47esima nei 200 stile, 105esimaa nei 50 stile e 72esima nei 50 rana.

Felici per i risultati delle sue atlete l’allenatrice Mara Grelloni, i compagni di squadra masters e tutta la società Ondablu presieduta da Angelo Paganin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d