Belluno °C

mercoledì 29 Novembre 2023,

Ulss Dolomiti, conferiti altri 8 incarichi dirigenziali per sanitari

Gli incarichi avranno una durata di cinque anni, a partire dall’1 ottobre 2023, con possibilità di rinnovo.

Dopo i primi 17 incarichi assegnati a fine agosto, nella giornata di ieri, sabato 30 settembre, L’Ulss Dolomiti, con deliberazione del direttore generale, ha conferito ulteriori 8 incarichi dirigenziali di direzione di struttura semplice dipartimentale, struttura semplice o di altissima professionalità.
Lo scorso luglio, infatti, l’Ulss Dolomiti ha siglato un accordo con le organizzazioni sindacali dei dirigenti dell’area sanitaria per l’individuazione, graduazione e affidamento delle funzioni dirigenziali e del correlato valore economico. L’Azienda ha, quindi, prima avviato le procedure per il conferimento dei primi incarichi vacanti di direzione di Unità operativa semplice dipartimentale (Uosd), unità operativa semplice (Uos) e di altissima professionalità e alta professionalità.

Ora si è concluso l’iter di un ulteriore blocco di avvisi, in esito alle valutazioni di specifiche commissioni. Sono stati incaricati i dottori:
• Sara Duma – Uosd Salute Mentale Cadore
• Luigi Turco – Uosd SerD Feltre
• Michele Visocchi – Uos Foniatria e Logopedia (afferente a Orl Belluno)

• Cristina Barbarino – Uos Elisoccorso (afferente Uoc Suem Pieve)
• Francesco Diana – Uos Obi Feltre (afferente a Pronto Soccorso Feltre)
• Dimitri San Lorenzo – Uos Assistenza respiratoria domiciliare (afferente a Pneumologia Belluno)

Per quanto riguarda gli incarichi di altissima professionalità, sono stati incaricati i seguenti dirigenti medici:
• Patrizia Bragagna – Prevenzione e controllo delle tossinfezioni da alimenti di origine animale (Veterinari Area B)
• Gianluca Obaldi – Prevenzione e controllo dell’antimicrobicoresistenza (Veterinari Area C)

Gli incarichi conferiti avranno una durata di cinque anni, a partire dall’1 ottobre 2023, con possibilità di rinnovo.
Inoltre, sono stati assegnati gli incarichi di direttore della struttura complessa Affari Generali alla dottoressa Tiziana Bortot e della struttura complessa Sistemi informativi all’ing. Alessandra De Nardi.

Nella medesima seduta deliberativa sono stati assegnati incarichi libero professionali a un medico oculista, Giovanna Cellini, a un ortopedico, Emanuele Broccio, e a un cardiologo, Alfredo Danese. Questi professionisti – fa presente l’Ulss – contribuiranno ad aumentare gli ambulatori delle specialità nei vari presidi. Entra a far parte della squadra dell’Ulss Dolomiti anche un medico nefrologo, Annaloro Mariangela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: