Belluno °C

lunedì 26 Febbraio 2024,

Anche i soci del Lions Belluno volontari per la Colletta alimentare

Saranno oltre una ventina quelli che sabato 18 si alterneranno al Centro Emisfero Dolomiti (zona aeroporto) per la distribuzione ai clienti delle buste per la raccolta di beni alimentari e prima necessità.

Ci sono anche i soci del Lions Club Belluno tra i volontari che partecipano alla giornata per la Colletta alimentare in programma sabato 18 novembre. Saranno oltre una ventina quelli che si alterneranno per l’intera giornata presso il Centro Emisfero Dolomiti (zona aeroporto) per la distribuzione ai clienti delle buste per la raccolta di beni alimentari e prima necessità. Ma oltre all’ingresso, saranno anche impegnati nel magazzino e nella spedizione dei beni raccolti da inviare al centro di raccolta in Friuli Venezia Giulia.

«E’ il secondo anno – spiega la presidente del Lions Club Belluno, Mariateresa Busatta – che i nostri soci collaborano a questa lodevole e altrettanto necessaria iniziativa in tempi come quelli attuali, dove un numero sempre maggiore di famiglie incontra difficoltà a sbarcare il lunario, benché in presenza di un lavoro. E’ proprio il nostro motto ‘We serve’ – prosegue la presidente Busatta – che ci spinge a impegnarci in prima persona a servizio di chi è meno fortunato».

L’esperienza dello scorso anno è risultata entusiasmante per tutti i partecipanti, che quest’anno replicano dedicando alcune ore del sabato per una buona causa. «Il sorriso che riceviamo è la nostra ricompensa – spiega Giuliana Sebastianelli, responsabile del progetto ‘povertà’ – e la consapevolezza che almeno nel nostro piccolo costruiamo qualcosa di aiuto alla città».

Ma il tema delle povertà è argomento di particolare attenzione e impegno per il Club service bellunese, che se ne occupa durante l’intero anno e non solo in occasione della Giornata nazionale per la Colletta alimentare. Lo scorso maggio, ad esempio, ha promosso la Cena solidale in collaborazione con il Comune di Belluno aperta a persone in condizioni di bisogno, ma pure la mensa dei Frati Cappuccini di Mussoi e il Servizio di Farmacia solidale sono altre strutture a cui il Lions Club Belluno offre supporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d