Belluno °C

lunedì 26 Febbraio 2024,

A Paiane «Acquando? La Piave tra respiro e realtà» con Sandro Buzzatti

Venerdì la seconda serata della Stagione di Prosa del Circolo Cultura e Stampa Bellunese

Venerdì 24 novembre alle 20.45 è in calendario la seconda serata della Stagione di Prosa organizzata dal Circolo Cultura e Stampa Bellunese al Piccolo Teatro G. Pierobon di Paiane (Ponte nelle Alpi): sul palco Sandro Buzzatti in «Acquando? La Piave tra respiro e realtà. Da Comisso a Franzin».

Sandro Buzzatti, con l’accompagnamento musicale di Luigi Vitale (vibrafono e percussioni), eseguirà una forma particolare di rappresentazione, un “melologo”, ovvero l’interfaccia e la fusione – in contrappunto – tra parola recitata e musica realizzando un percorso tra i maggiori autori italiani che hanno dedicato parole, versi, riflessioni a questa tematica.

«Quello che viene messo in scena» anticipa il Circolo «è il delicato ma reale connubio tra i versi risorgenti da libri preziosi custoditi dalla memoria, e le note fluenti e cristalline di un vibrafono lasciato libero di alimentare l’antico mito della circolazione perpetua. Un punto di equilibrio, in arte, che vuole rispecchiare la corrispondenza, in natura, tra la più fragile e nervosa struttura che presiede il ritmo del territorio, i fiumi e il paesaggio attraversato».

Il costo del biglietto è di 25 euro: per l’acquisto è possibile procedere online all’indirizzo www.circoloculturaestampabellunese.it, o, da un’ora prima dello spettacolo, direttamente a Teatro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d