Belluno °C

domenica 3 Marzo 2024,

Mel, «La valle del Piave nell’età del ferro»

Domani, venerdì 1 dicembre, nella sede del Palazzo delle Contesse di Mel, alle ore 17, un incontro che si propone di offrire una panoramica sulla vita delle antiche comunità che abitavano la Valbelluna.

Domani, venerdì 1 dicembre, nella sede del Palazzo delle Contesse di Mel, alle ore 17, si terrà la conferenza dal titolo «Tra boschi e valli in fiore. La valle del Piave nell’età del ferro». Interverranno la dottoressa Fiorenza Bortolami, archeologa, laureata con una tesi di dottorato dal titolo «Identità, nuclei familiari e società nelle necropoli del Veneto nell’età del ferro», e la dottoressa Angela Ruta Serafini, già della Soprintendenza per i Beni archeologici del Veneto, nonché, tra gli altri, direttrice scientifica del progetto di allestimento del Museo Civico Archeologico di Mel nel 1996.

La conferenza si propone di ripercorrere le caratteristiche distintive della valle del Piave durante l’età del ferro, focalizzandosi sul popolamento, le pratiche funerarie e le manifestazioni cultuali. Esaminando i principali ritrovamenti archeologici, con particolare attenzione alla necropoli di Mel, verrà offerta una panoramica sulla vita delle antiche comunità che abitavano questi luoghi e sui loro legami con i territori circostanti.

L’iniziativa è inserita nell’ambito del progetto «Archeologia a Borgo Valbelluna», il ciclo di appuntamenti promosso dal Museo Civico Archeologico di Mel e dall’Amministrazione comunale di Borgo Valbelluna volte alla conoscenza, divulgazione e promozione del ricco patrimonio archeologico Bellunese.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Per info: info@museomel.it o www.museomel.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d