Belluno °C

domenica 3 Marzo 2024,

Aido, sabato 17 torna a Limana “Cammina con cuore”

Una passeggiata per adulti e bambini lungo un percorso ad anello di cinque chilometri per sponsorizzare uno stile di vita sano. Nel programma dell'associazione anche altri eventi

L’Aido Belluno prepara tre appuntamenti: il primo è in programma mercoledì 14 febbraio alle 18 alla casa funeraria Donadel, di via Marisiga 97 a Belluno. Il secondo, invece, sabato 17 febbraio a Limana, con “Cammina con cuore”. Il terzo ed ultimo eventi si svolgerà infine mercoledì 28 febbraio, nuovamente alla casa funeraria Donadel di Belluno. Procedendo in ordine temporale, l’incontro del 14 febbraio sarà dedicato alla procedura di donazione degli organi, in una serata che avrà come relatori Carlo Cattaneo e il vice presidente Aido Belluno, Mirko Dalle Mulle. Per chiunque volesse partecipare, l’incontro è gratuito. Al termine è poi previsto un momento conviviale. Per informazioni è possibilecontattare il numero 336200212. Nel pomeriggio di sabato 17 febbraio, a Limana, l’Aido Belluno proporrà “Cammina con cuore”, una passeggiata per adulti e bambini lungo un percorso ad anello di cinque chilometri per sponsorizzare uno stile di vita sano. Giunta alla quarta edizione, la manifestazione verrà organizzata in collaborazione con Pro Loco Limana e Comune in occasione dei festeggiamenti del santo Patrono. Il programma prevede il ritrovo alle 14 in piazza Lorenzi (davanti alla chiesa), con la successiva partenza alle 14.30. La quota di adesione sarà di cinque euro. I bambini sotto i dieci anni potranno invece partecipare gratuitamente.

«Abbiamo voluto riproporre l’appuntamento anche stavolta non solo per i buoni riscontri in termini di presenze ottenuti negli scorsi anni», spiega Sandra Da Riz, presidente della sezione Aido Valbelluna, «ma anche perchè avremo modo di promuovere la cultura del dono, perchè un “sì alla donazione è un “sì” alla vita». La passeggiata si snoderà sulla ciclabile di Limana in direzione Cesa, per poi rientrare nel centro cittadino. Gli incontri Aido giungeranno poi a conclusione il 28 febbraio. «Le due serate fanno parte di un ciclo di incontri organizzato dalla casa funeraria Donadel», aggiunge Dalle Mulle, «in occasione delle quali avremo modo di approfondire il tema della donazione degli organi. Non saranno degli incontri “accademici”, ma molto più amichevoli e aperti al dialogo, per ascoltare esperienze di trapianti e tanto altro. Nella serata del 28 febbraio avranno modo di parlare anche i rappresentanti della Fondazione Banca degli occhi di Mestre e la Fondazione banca dei tessuti di Treviso».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d