Belluno °C

sabato 20 Luglio 2024,

Belluno Volley chiama Galifi (già Imoco Volley) come fisioterapista

È di Conegliano, ha 52 anni, ha collaborato anche con la Pallavolo Motta

Altra novità in casa Belluno Volley, ancora a perfezionamento dello staff: il nuovo fisioterapista sarà Stefano Galifi. Cinquantaduenne di Conegliano, si è diplomato in Fisioterapia nel 1998. Dopo alcune esperienze nel calcio locale, l’avventura pallavolistica è decollata nel 2010 alla Spes Conegliano, squadra di A1 femminile. «Ed è poi proseguita sempre a Conegliano, tra le fila della neonata Imoco Volley con cui ho collaborato per quattro stagioni nella massima serie. A quel punto, mi sono preso una pausa, durante la quale, però, non ho mai abbandonato il mondo dello sport. Tanto è vero che ho continuato a seguire diversi atleti individualmente. Ed ero presente in qualche tappa del mondiale Superbike».

Per Galifi il volley è però un grande amore: «Il percorso è ripreso alla Pallavolo Motta, società con cui ho vissuto delle bellissime annate, ricche di soddisfazioni: basti pensare alla splendida promozione dalla A3 alla A2 e ai due campionati disputati nella seconda serie per ordine di importanza». E ora si apre un nuovo capitolo fra i “rinoceronti” del Belluno Volley: «Il club ha le idee molto chiare, dobbiamo “solo” impegnarci a navigare tutti insieme verso la meta, aiutandoci e lavorando in sintonia e sinergia. Ho accettato la chiamata del Belluno Volley perché lavorare in un simile contesto non può che arricchirmi dal punto di vista tecnico e umano». «Nel mio piccolo, insieme all’intero staff, mi impegnerò al massimo per aiutare la squadra a raggiungere i traguardi ambiti da questa magnifica società e dalla tifoseria».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d