Belluno °C

domenica 3 Marzo 2024,

Dolomiti Hub riparte con capolavori per bambini e un classico della commedia all’italiana

A Fonzaso sabato 14 gennaio saranno proiettati "La strega Rossella" e "Bastoncino"; giovedì 19 "Lo scopone scientifico"

Riparte questa settimana la programmazione cinematografica di Dolomiti Hub, a Fonzaso, che continua anche nel 2023 ad alternare proiezioni di film per adulti ad attività di cinema per bambini e famiglie. Così sabato 14 gennaio alle ore 17.30 la sala visioni dell’hub accoglierà i più piccoli con due piccoli capolavori di animazione: “La strega Rossella” e “Bastoncino”, che mescolano avventura, buoni sentimenti e divertimento e che hanno ottenuto prestigiosi riconoscimenti (il primo è stato anche candidato all’Oscar). Una strega dall’animo gentile pronta a condividere la sua scopa volante con un gruppo di amici animali. Un rametto coraggioso disposto a tutto pur di tornare dalla sua famiglia per festeggiare il Natale. Questi sono i simpatici protagonisti dei due gioielli dell’animazione contemporanea tratti dai popolarissimi libri illustrati di Julia Donaldson e Axel Scheffler. A seguire, i bambini presenti potranno partecipare a un laboratorio creativo incentrato sui film visti.

Giovedì 19 gennaio alle ore 20.30 sarà invece la volta della commedia all’italiana, con l’apprezzatissimo film “Lo scopone scientifico” diretto da Luigi Comencini e scritto dal bellunese Rodolfo Sonego. La pellicola vede come protagonisti Peppino (Alberto Sordi) e la consorte Antonia (Silvana Mangano), due poveri borgatari romani che ogni anno attendono con ansia l’arrivo di una vecchia miliardaria statunitense (Bette Davis), la quale, essendo una grande appassionata del gioco d’azzardo, sfida sovente i due coniugi a carte. Peppino e Antonia anche questa volta accetteranno la sfida per tentare il colpaccio che potrebbe finalmente dare una svolta economica alle loro grame esistenze.

Tutti gli appuntamenti sono promossi con il patrocinio del Comune di Fonzaso e il sostegno economico della Fondazione Cariverona. L’ingresso è a pagamento, con un biglietto di 7 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d