Belluno °C

sabato 20 Aprile 2024,

A Limana tornano i corsi di potatura/innesti e orticoltura

Si erano interrotti nel 2020 a causa del Covid

Dopo due anni di attesa ricominciano a Limana i corsi di potatura/innesti e orticoltura, organizzati dal Comune con la collaborazione dell’agronomo Alessandro Gallon, apprezzato docente all’Istituto professionale e tecnico di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Feltre. «I corsi, che prevedono 3 lezioni teoriche e 2 lezioni di pratica a partire dal mese di febbraio 2023», spiega l’assessore all’Agricoltura Alex Segat, «sono stati proposti per la prima volta nel 2016, si sono interrotti nel 2020 a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ma il successo ottenuto nelle passate edizioni e le richieste per una riproposizione degli argomenti trattati hanno convinto l’amministrazione comunale a programmare la nuova edizione».

Il corso di potatura e innesti avrà inizio mercoledì 15 febbraio alle ore 20.30 nel Municipio di Limana con la prima lezione teorica. Le ulteriori due lezioni teoriche si terranno sempre nella stessa sede e nello stesso orario nei due mercoledì successivi (22 febbraio e 1 marzo) e riguarderanno argomenti relativi alla potatura, alla forma della pianta, agli innesti, e alla cura delle piante da frutto. Le due lezioni di pratica, una relativa alla potatura e una per gli innesti si svolgeranno, in luogo ancora da destinare, nelle giornate di sabato 18 febbraio e 4 marzo dalle ore 8.30 alle 11.

Il corso di orticoltura partirà con la prima lezione di teoria il giorno martedì 7 marzo sempre presso il Municipio di Limana dalle 20.30 alle 22.30 e proseguirà, con le stesse modalità nelle giornate di mercoledì 15 e 22 marzo. Sabato 11 e 18 marzo, dalle ore 8.30 alle 11, saranno proposte le due lezioni di pratica in luoghi che verranno concordati.

Le iscrizioni sono aperte e termineranno il giorno 13 febbraio per il corso di potatura/innesti e il 6 marzo per il corso di orticoltura (per info: Ufficio commercio e turismo 0437 966124, commercio@comune.limana.bl.it). «Tenuto conto della situazione economica che richiede a ognuno dei grandi sacrifici», conclude Segat, «l’Amministrazione ha ritenuto di mantenere invariata la quota di iscrizione rispetto al 2020: 30 euro per ogni corso».

1 commento

  • Vogliamo bpartecipare del corso di orticoltura. Grazie, buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d