Belluno °C

domenica 3 Marzo 2024,

Belluno, serata in memoria di Leonardo Del Vecchio

Lunedì 13 marzo alle 18 al Teatro Comunale di Belluno verrà presentata dal suo autore (Tommaso Ebhardt) la biografia del patron di Luxottica al quale sarà dedicato anche un filmato di testimonianze inedite.

Per iniziativa del Rotary Club Belluno e del Circolo Cultura e Stampa Bellunese, lunedì 13 marzo alle ore 18, al Teatro Comunale di Belluno, verrà presentata una nuova biografia di Leonardo Del Vecchio, patron di Luxottica, a cura del suo autore, Tommaso Ebhardt, che recentemente ha ricevuto il premio «Valori d’impresa» da Confindustria Veneto Est per aver saputo valorizzare la connessione tra industria e cultura.

Intitolata «Leonardo Del Vecchio: l’uomo, l’imprenditore, con Belluno nel cuore», la serata bellunese vuole mettere in evidenza anche l’umanità e l’attaccamento alla provincia di Belluno del fondatore di Luxottica. Lo ha sottolineato il presidente del Circolo Cultura e Stampa Bellunese, Luigino Boito, ricordando la considerazione che Del Vecchio ha sempre avuto per i suoi dipendenti-collaboratori, tanto da riuscire a trasmettere in tutti un sano orgoglio di appartenenza all’azienda, così da costituire una sorta di grande famiglia con un’invidiabile capacità di fare squadra.
Del Vecchio – ha rimarcato Boito – era persona tenace, schiva, determinata, ma anche umana, con il cuore tenero, sensibile al valore dell’amicizia, attenta alle persone anziane e fragili.

Anche il presidente del Rotary Club Belluno, Gianmarco Zanchetta, oltre a ricordare le qualità umane e imprenditoriali del patron di Luxottica, ne ha confermato l’attenzione verso i Bellunesi, citando il caso della Banca Popolare di Belluno che nel 1998 confluì nella Popolare di Vicenza: in quel frangente Del Vecchio, in qualità di presidente, si preoccupò che i soci bellunesi della Banca non avessero a rimetterci e, anzi, potessero guadagnarci.

Un tratto della personalità di Del Vecchio che lunedì 13 marzo verrà approfondito anche grazie ad un filmato che a inizio serata presenterà alcune testimonianze inedite di persone che, con lui, hanno mosso i primi passi nell’azienda che è poi divenuta il colosso mondiale dell’occhiale.

2 commenti

  • Sono fiera di essere dipendente Luxottica e aver potuto lavorare per il nostro amato DEL VECCHIO……GRAZIE

  • Buongiorno, Chiedo gentilmente se c’è da prendere il biglietto? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d