Belluno °C

lunedì 26 Febbraio 2024,

Zoldo, escursionista recuperato in un canale

L'uomo, con escoriazioni e un probabile trauma costale, è stato trasportato con l’elicottero all'ospedale di Belluno.

Attorno alle 15 di oggi, sabato 28 ottobre, la Centrale del 118 è stata attivata da quella di GeoResQ, a seguito della richiesta di aiuto di un escursionista che aveva smarrito il sentiero sopra Ospitale di Zoldo. Non riuscendo a contattarlo direttamente, e soltanto tramite messaggi via GeoResQ, dalle prime informazioni si sapeva che l’uomo, che aveva seguito una traccia tra gli schianti, coperta poi da foglie e fango, si era perso ed era scivolato in un canale vicino a un corso d’acqua. Sul punto indicato dalle coordinate si è quindi mossa una squadra del Soccorso alpino della Val di Zoldo.

Ricevuto un ulteriore messaggio dal 47enne di Conegliano che non stava bene, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha effettuato una ricognizione, abbassandosi lungo il canale del Giaron della Serra, coperto da una fitta vegetazione, finché non è riuscito a individuare l’escursionista, recuperato dal tecnico di elisoccorso con un verricello di 35 metri. L’uomo, con escoriazioni e un probabile trauma costale, è stato trasportato all’ospedale di Belluno. La squadra che risaliva il sentiero non distante è quindi rientrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d