Belluno °C

lunedì 26 Febbraio 2024,

Puos, vigile del fuoco disperso in un canale, ricerche in corso

Stava monitorando con una pila delle abitazioni a rischio allagamento quando è caduto accidentalmente in acqua. Oltre 50 i soccorritori sul posto.

Poco dopo le ore 18 di oggi, giovedì 2 novembre, i vigili del fuoco hanno cominciato ad operare a Puos D’Alpago per cercare un collega caduto in un canale nei pressi del cimitero. Il vigile del fuoco, libero dal servizio, stava monitorando con una pila delle abitazioni a rischio allagamento nei pressi del canale, quando è caduto accidentalmente in acqua. I vigili del fuoco, anche con personale specialista sommozzatori, speleo alpino fluviale, volontari e personale del soccorso alpino, stanno effettuando la ricerca lungo tutto il corso d’acqua che si congiunge al torrente Tesa e fino al lago di Santa Croce. Oltre 50 i soccorritori sul posto. Le operazioni di ricerca e soccorso sono coordinate dal comandante dei vigili del fuoco Antonio del Gallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d