Belluno °C

lunedì 26 Febbraio 2024,

Nascono gli occhiali Moncler firmati EssilorLuxottica

Le due aziende hanno annunciato un accordo di licenza esclusiva. Da sinistra Leonardo Maria Del Vecchio, Francesco Milleri, Remo Ruffini, Paul du Saillant

EssilorLuxottica e Moncler hanno annunciato ieri, mercoledì 22 novembre, di aver firmato un accordo di licenza esclusiva che comprende il design, la produzione e la distribuzione globale di occhiali da sole e montature da vista Moncler. L’accordo sarà in vigore da gennaio 2024 fino a dicembre 2028, con un’opzione di rinnovo automatico per ulteriori cinque anni.

La prima collezione Moncler Lunettes realizzata con EssilorLuxottica, sarà quella AutunnoInverno 2024, disponibile sul mercato a partire da settembre 2024. «Grazie all’esperienza consolidata e alla costante innovazione di EssilorLuxottica, la partnership contribuirà ad elevare ulteriormente le collezioni Moncler Lunettes, riconosciute per la perfetta fusione di funzionalità ed estetica senza tempo, con un mix di montature per vivere al meglio la città come la montagna. La nuova collezione Moncler Lunettes sarà disponibile presso le boutique Moncler e online su moncler.com, i negozi di EssilorLuxottica, e presso una selezionata rete di ottici in tutto il mondo», spiega la nota congiunta delle due aziende.

«Con le nuove collezioni Moncler Lunettes, lo stile di Moncler e il know-how di EssilorLuxottica si uniranno per offrire un prodotto sempre all’avanguardia per design, innovazione e qualità» ha commentato Remo Ruffini, presidente e amministratore delegato di Moncler S.p.A.

«Moncler è un marchio che ci affascina da tempo» ha detto Francesco Milleri, presidente e amministratore delegato di EssilorLuxottica «e con cui condividiamo la stessa passione per l’innovazione e lo stile, oltre che il profondo legame con le montagne che segnano le nostre origini. I nostri team sono entusiasti di avviare questa collaborazione per progettare e sviluppare collezioni uniche, capaci di tradurre nell’eyewear lo stile inconfondibile di Moncler».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d