Belluno °C

domenica 3 Marzo 2024,

Martedì 5 deboli nella notte e al mattino deboli nevicate sino a fondovalle

Temperature in temporaneo aumento, anche marcato le minime nelle valli per effetto della copertura notturna

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per martedì 5 dicembre cielo perlopiù nuvoloso, a tratti molto nuvoloso/coperto, specie sulle Prealpi occidentali, dove saranno possibili deboli fenomeni soprattutto al mattino, più sporadici altrove. Contesto termico di stampo invernale. Nella notte e al mattino possibili deboli nevicate fino a fondovalle, più probabili sulle Prealpi centro-occidentali, meno sulla provincia di Belluno, dove localmente potranno risultare del tutto assenti e sulle Dolomiti. Al pomeriggio non esclusa qualche residuo fiocco di neve, con limite in rialzo a 600/900 m, eventualmente senza accumulo. Temperature in temporaneo aumento, anche marcato le minime nelle valli per effetto della copertura notturna. Venti deboli di direzione variabile nelle valli. In quota nelle prime ore tesi o forti da ovest, sud-ovest, in rapida attenuazione fino a deboli e a orientarsi dai quadranti orientali verso sera.

Mercoledì 6 nelle prime ore cielo in genere irregolarmente nuvoloso con qualche fenomeno residuo; tempo in miglioramento nel corso della giornata. Dalle ore centrali cielo perlopiù sereno o poco nuvoloso. Qualche residuo e sporadico fenomeno al mattino eventualmente nevoso oltre gli 800-900 m, in seguito precipitazioni assenti. Temperature in calo le minime e misurate a fine giornata, stazionarie o in lieve aumento le massime. Venti deboli di direzione variabile nelle valli. In quota in prevalenza moderati da nord, nord est.

Giovedì 7 tempo soleggiato e piuttosto freddo, specie al primo mattino quando si verificheranno estese gelate a tutte le quote. In serata lieve aumento della copertura per sottili nubi alte. Venti in quota moderati da nord ovest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d