Belluno °C

domenica 3 Marzo 2024,

Hotel Krissin di Santo Stefano, cinquant’anni di impegno e servizio

Paolo Doglioni, Confcommercio, ha consegnato una targa a Rosanna De Tomas Lioro e alla figlia Lara

Cinquant’anni a servizio della comunità locale e del turismo, una vita di lavoro. A Santo Stefano di Cadore il presidente di Confcommercio Paolo Doglioni ha consegnato una pergamena, a nome dell’associazione, a Rosanna De Tomas Lioro e alla figlia Lara, titolari del ristorante albergo Krissin che da mezzo secolo accoglie i propri ospiti proprio alle porte del capoluogo comeliano.

«È un piacere riconoscere l’impegno di imprenditori che fanno dell’accoglienza il proprio mestiere» ha detto con orgoglio Doglioni «e ancor più quando possiamo vedere che il frutto di questo lavoro viene raccolto e portato avanti dalle nuove generazioni. Anche quella del Krissin è una storia che merita di essere riconosciuta per la capacità di rinnovarsi, di promuovere il territorio e di essere riferimento per la comunità locale».

Alla consegna dell’attestato ha partecipato anche Davide Zandonella Necca, componente della Giunta provinciale di Confcommercio e referente dell’Associazione per il Comelico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d